giovedì, Gennaio 21, 2021

Gretel & Hansel, al Cinema la favola dei Grimm in salsa horror

Al cinema dal 19 agosto la favola dei Grimm rivista in chiave horror. Un terrificante racconto di formazione da Midnight Factory

In una terra lontana e maledetta, la giovane Gretel e il suo fratellino Hansel sono costretti dalla loro famiglia ad allontanarsi da casa per partire alla ricerca di cibo e lavoro. Nonostante l’aiuto di un nobile cacciatore, i due fratelli finiscono per perdersi in un bosco fitto e oscuro. Dopo tanto girovagare Gretel e Hansel si imbattono in una misteriosa casa isolata, abitata da una vecchietta apparentemente gentile, credendo così di aver trovato finalmente un rifugio sicuro. Ma inspiegabili banchetti senza limiti nonostante la carestia, incomprensibili, spaventose stranezze e inquietanti mormorii di bambini provenienti dalla casa, fanno sorgere in Gretel l’orribile dubbio che la vecchia padrona di casa nasconda segreti raccapriccianti. Riuscirà Gretel a proteggere suo fratello minore o cederà alle tentazioni che sorgono in lei? Qualcosa di mostruoso emergerà da questa oscura reinterpretazione della fiaba classica dei fratelli Grimm.

Gretel e Hansel” arriva oggi 19 agosto in tutte le sale cinematografiche italiane, grazie a Midnight Factory, etichetta di Koch Media specializzata nel cinema horror di qualità. Il film sceneggiato da Rob Hayes, è prodotto dalla Automatik di Brian Kavanaugh-Jones e Fred Berger, la casa di produzione dietro a successi come “Insidious”, “Sinister” e “Upgrade”. La reinterpretazione della fiaba dei fratelli Grimm in versione “adulta” è un terrificante racconto di formazione e una fiaba oscura che si nasconde nel nostro subconscio. Interpretato da una intensa Sophia Lillis, il film è diretto da Oz Perkins, noto per titoli come “The Blackcoat’s Daughter” e “I Am The Pretty Thing That Lives In The House”. La fotografia, splendida, è del promettente Galo Olivares, già sul set con Alfonso Cuarón per “Roma”

Gretel & Hansel

Il trailer del film di Oz Perkings nelle sale italiane dal 19 agosto, con Midnight Factory

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

Montelupo Fiorentino Film Festival 2020, fino al 14 Febbraio su Tele Iride

Mentre è già pronto il bando per l'edizione 2021, quella 2020 del Montelupo Film Festival è in onda fino a Febbraio sull'emittente mugellana Tele Iride. Una scelta interessante, legata all'evento unico del broadcasting. Ce ne parla il fondatore del festival Lorenzo Ciani

Moving On di Yoon Dan-Bi: recensione

Il piccolo Dongju e la sorella adolescente Okju vanno a vivere nella casa del vecchio nonno insieme al padre, dopo la separazione dalla moglie. Primo film per la regista coreana Yoon Dan-Bi, racconto di perdita e di formazione visto al Torino Film Festival 2020

Lucky di Natasha Kermani: recensione

Natasha Kermani dirige Lucky, thriller che circoscrive l'aggressione contro una donna all'interno della propria casa. Nessuno prende la cosa sul serio e la grave minaccia mette in crisi certezze e razionalità. Visto al Torino Film Festival 2020

ECONTENT AWARD 2015