domenica, Ottobre 17, 2021

Carolina Iacucci

Classe 1988, è dottoranda in letterature comparate e, occasionalmente, insegnante di lettere antiche e moderne. Nei suoi studi accademici, si è occupata di Euripide e Bergman, poeti greci classici e contemporanei, Shakespeare e Karen Blixen. Appassionata di filosofia, cinema e giornalismo.
Advertismentspot_img

Lady Macbeth di William Oldroyd: la recensione del DVD CG Entertainment

CG Entertainment pubblica il DVD di Lady Macbeth di William Oldroyd. La recension

Victoria e Abdul di Stephen Frears: la recensione

Victoria e Abdul. L'ultimo film di Stephen Frears nelle sale italiane, la recensione

Koudelka – Fotografa la terra santa di Gilad Baram: la recensione in anteprima

Koudelka fotografo. La sua storia nei cinema italiani da lunedì 2 ottobre.

Les Bienheureux di Sofia Djama – #venezia74 – Orizzonti: recensione

Les Bienheureux di Sofia Djama, Orizzonti, recensione

Los versos del olvido di Alireza Khatami – #Venezia74 – Orizzonti: recensione

Los versos del olvido di Alireza Khatami in concorso a Venezia 74, sezione Orizzonti

Ex Libris.The New York Public Library di Frederick Wiseman – #Venezia74 – Concorso: recensione

Maestro del cinema d’osservazione, Frederick Wiseman, classe 1930, torna a Venezia, dopo il Leone d’Oro alla carriera di tre anni fa, con un documentario ‘elefantiaco’ – dura più di tre ore – dedicato alla biblioteca pubblica di New York, uno spazio democratico di scambio, di ricerca, di appagamento di appetiti intellettuali e di richieste ben più pratiche.

Sarah joue un loup garou di Katharina Wyss – #Venezia74 – SIC – la recensione

Sarah joue un loup garou in concorso alla Settimana Internazionale della Critica, a #Venezia74

Victoria e Abdul di Stephen Frears – #Venezia74 – Fuori Concorso: la recensione

Victoria & Abdul di Stephen Frears Fuori concorso a Venezia 74, la recensione

Carolina Iacucci

Classe 1988, è dottoranda in letterature comparate e, occasionalmente, insegnante di lettere antiche e moderne. Nei suoi studi accademici, si è occupata di Euripide e Bergman, poeti greci classici e contemporanei, Shakespeare e Karen Blixen. Appassionata di filosofia, cinema e giornalismo.
spot_img