giovedì, Gennaio 27, 2022

Leonardo Strano

Primo Classificato al Premio "Alberto Farassino, scrivere di Cinema", secondo al premio "Adelio Ferrero Cinema e Critica" Leonardo Strano scrive per indie-eye approfondimenti di Cinema e semiotica. Ha collaborato anche con Ondacinema, Point Blank, Taxidrivers, Filmidee, Il Cittadino di Monza e Brianza
Advertismentspot_img

La veritè di Kore’eda Hirokazu – Venezia 76, Concorso: la recensione

Il lavoro sartoriale sui raccordi permette a Kore-eda, anche in un altro linguaggio cinematografico (la commedia famigliare mediata dagli influssi francesi) e in un’altra lingua (il francese) di continuare a riflettere sulle maree comunicative delle relazioni famigliari: la verità, al solito, è che la verità è relativa. La veritè di Kore'eda Hirokazu in concorso a Venezia 76

Due Amici di Louis Garrel: recensione

In sala grazie a Movies Inspired il primo film di Louis Garrel

Gli Indocili di Ana Shametaj – La recensione del film vincitore ad Asolo Art Film Festival 2019

Riconsegnare alla natura il suo contenuto misterico e cultuale. Quello di Ana Shametaj è un documentarismo che si lascia misurare da ciò che vede, esplorazione incantata di un segreto lasciato intatto. "Gli Indocili" ha vinto il Gran Premio ad Asolo Art Film Festival 2019. La recensione

X-Men: Dark Phoenix – di Simon Kinberg: la recensione

La recensione del deludente X-Men: Dark Phoenix di Simon Kinberg

Godzilla II – King of the Monsters di Michael Dougherty: recensione

Godzilla II - King of the Monsters, il film di Michael Dougherty sposta sullo sfondo l'epica del combattimento tra mostri per raccontare il dramma di una famiglia americana

Il Traditore di Marco Bellocchio: il passaggio segreto nel vicolo cieco della Storia

Film di grandioso coraggio "Il Traditore" di Marco Bellocchio. Il racconto del pentimento di Buscetta, della sua posizione nel mondo mafioso, nella realtà storica dell’Italia è traslitterato in un teorema sulla “famiglia”. Quella personale di Buscetta, quella di Cosa Nostra e quella dell’Italia: tutte tradite, tutte traditrici

Pokèmon: Detective Pikachu di Rob Letterman – la recensione

Pokèmon: Detective Pikachu è la prova delle possibilità appassionanti del lavoro originale sui patrimoni creativi cristallizzati nel loro immaginario

Pet Sematary di Kevin Kölsch, Dennis Widmyer: recensione

La nuova versione di Pet Sematary è lo zombie di se stesso. Colpevole di una razionalizzazione narrativa incapace di cogliere la natura strabordante e inesprimibile del mistero del niente mortale che tocca l’umano e lo sconvolge.

Leonardo Strano

Primo Classificato al Premio "Alberto Farassino, scrivere di Cinema", secondo al premio "Adelio Ferrero Cinema e Critica" Leonardo Strano scrive per indie-eye approfondimenti di Cinema e semiotica. Ha collaborato anche con Ondacinema, Point Blank, Taxidrivers, Filmidee, Il Cittadino di Monza e Brianza
spot_img