venerdì, Novembre 27, 2020

Lisa Cecconi

Lisa Cecconi è nata a Firenze nel 1984. Si è laureata all’Università di Bologna in Cinema, televisione e produzione multimediale con una tesi sulla strumentalizzazione dell’immaginario apocalittico nel cinema hollywoodiano. Ha seguito numerosi festival collaborando talvolta all’organizzazione, alla stesura dei cataloghi critici e alla presentazione dei film in rassegna. Attualmente coltiva la sua passione per il cinema scrivendo recensioni on-line.

The Hi-lo Country, Stephen Frears (DVD Pulp, 2012)

Avrebbe dovuto essere Sam Peckinpah. Non soltanto perché il romanzo di Max Evans che ispira il film era destinato a lui- per anni cercò invano un finanziamento- ma soprattutto perché questo western malinconico e disincantato conteneva già in nuce i temi più cari al regista; The Hi-Lo Country è disponibile in DVD distribuito da Pulp Video; la recensione di Lisa Cecconi...

Cosmopolis di David Cronenberg: la realtà de-codificata

Lisa Cecconi ci parla di come Cronenberg metta in scena la migliore rappresentazione cinematografica dell’instabilità contemporanea, traducendola nella dissociazione tra linguaggio ipertrofico e messa in scena essenziale

Edison Green Movie – Edison; tempesta

“Cinema is imagination. Let’s imagine it different” E’ questo lo slogan divulgato per Edison Green Movie, il primo protocollo per un cinema a basso impatto ambientale, ce ne parla Lisa Cecconi...

Another Earth di Mike Cahill (USA, 2011)

Pluripremiato al Sundance Film Festival del 2011, con tanto di standing ovation, l’esordio di Mike Cahill nel lungometraggio giunge in Italia soltanto adesso e sarà nelle sale a partire da venerdì 18 maggio, la recensione in anteprima di Lisa Cecconi,,,

Lawless di John Hillcoat in concorso a Cannes 65

Lawless, il nuovo film di John Hillcoat in concorso per la Palma d’Oro, le anticipazioni sul film a cura di Lisa Cecconi...

De rouille et d’os di Jacques Audiard a Cannes 65

De rouille et d’os, sesto lungometraggio di Jacques Audiard, con Marion Cotillard come protagonista è a Cannes 65 in concorso, alcune anticipazioni a cura di Lisa Cecconi

Le Grand Soir di B. Delépine/ G. Kervern a Cannes 2012

Cannes torna ad accogliere per la seconda volta dal 2006 Benoîte Delépine e Gustave Kervern e c’è da scommettere che anche stavolta faranno molto parlare di sé; alcune anticipazioni a cura di Lisa Cecconi...

Holy Motors di Leos Carax in concorso a Cannes 2012

Il ritorno del "più grande poeta punk del cinema francese"; Leos Carax con il suo nuovo lungometraggio intitolato Holy Motors presente in concorso a Cannes; ce ne parla Lisa Cecconi...

Lisa Cecconi

Lisa Cecconi è nata a Firenze nel 1984. Si è laureata all’Università di Bologna in Cinema, televisione e produzione multimediale con una tesi sulla strumentalizzazione dell’immaginario apocalittico nel cinema hollywoodiano. Ha seguito numerosi festival collaborando talvolta all’organizzazione, alla stesura dei cataloghi critici e alla presentazione dei film in rassegna. Attualmente coltiva la sua passione per il cinema scrivendo recensioni on-line.

INDIE-EYE SU YOUTUBE

ECONTENT AWARD 2015