Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

A Hollywood, una starlette, è il modo in cui le persone chiamano tutte le donne sotto i trenta che non sono attivamente impegnate in un bordello (Ben Hecht) 

Di

Ben Hecht, grande sceneggiatore (Underworld, Scarface, The Front Page, Gunga Din, Notorious) secondo quello che scrive Marc Norman nel suo libro “What Happens Next: A History of American Screenwriting”, una sera promosse una serata insieme al poeta Maxwell Bodenheim, con questo slogan “Quelli che frequentano i dibattiti letterari sono imbecilli”. Durante la serata, Hecht aspettò che il pubblico si sistemasse, contò fino a dieci e disse: “quelli che sono d’accordo rimangano”. Bodenheim avvicinandosi al podio, rispose: “Hai vinto”. I due lasciarono il palco intascando comunque la loro parcella