mercoledì, Gennaio 20, 2021

Carol la colonna sonora di Carter Burwell

Varèse Sarabande pubblicherà la colonna sonora di Carol composta per il film di Todd Haynes da Carter Burwell, il prossimo 20 novembre 2015. L’album contiene le musiche originali composte da Burwell, un abitueè della Varese che ha pubblicato quasi tutti i suoi lavori e in particolare tutti quelli composti per i fratelli Coen, da Blood Simple in poi. Per Haynes Burwell aveva già composto la musica per Mildred Pierce, la mini serie televisiva interpretata da Kate Winslet.

L’espressione di un sentimento inesprimibile – ha dichiarato Burwell – è l’obiettivo che mi sono proposto con questa colonna sonora“.
Seguendo la storia delle due donne attratte l’una dall’altra nell’America degli anni 50 Burwell si è servito di tre temi principali per sviluppare la colonna sonora e i destinatari sono la città, Carol (Cate Blanchett) e Therese Belivet, interpretata da Rooney Mara e il senso di assenza e di perdita

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

Montelupo Fiorentino Film Festival 2020, fino al 14 Febbraio su Tele Iride

Mentre è già pronto il bando per l'edizione 2021, quella 2020 del Montelupo Film Festival è in onda fino a Febbraio sull'emittente mugellana Tele Iride. Una scelta interessante, legata all'evento unico del broadcasting. Ce ne parla il fondatore del festival Lorenzo Ciani

Moving On di Yoon Dan-Bi: recensione

Il piccolo Dongju e la sorella adolescente Okju vanno a vivere nella casa del vecchio nonno insieme al padre, dopo la separazione dalla moglie. Primo film per la regista coreana Yoon Dan-Bi, racconto di perdita e di formazione visto al Torino Film Festival 2020

Lucky di Natasha Kermani: recensione

Natasha Kermani dirige Lucky, thriller che circoscrive l'aggressione contro una donna all'interno della propria casa. Nessuno prende la cosa sul serio e la grave minaccia mette in crisi certezze e razionalità. Visto al Torino Film Festival 2020

ECONTENT AWARD 2015