mercoledì, Aprile 14, 2021

Asolo Art Film Festival. Fai della tua vita un’opera d’arte. Online il bando 2021

La più antica rassegna dedicata alla relazione tra cinema e arte torna nel 2021 con un'edizione in presenza dal 24 al 27 giugno. Consulta il bando di iscrizione e partecipa alla nuova edizione del festival

La più antica rassegna dedicata alla relazione tra arte e cinema ha 48 anni alle spalle. Fondata nel lontano 1973 come costola della Biennale D’Arte di Venezia sotto la spinta della critica Flavia Paulon e con il sostegno dell’amministrazione della città di Asolo (TV), torna con il nuovo bando per una nuova edizione in presenza, che si svolgerà dal 24 al 27 giugno 2021 nel suggestivo borgo storico di Asolo.

Durante la sua lunga storia, il Festival ha ospitato e premiato cineasti e artisti di altissimo livello come Andrei Tarkovskij, Alain Resnais, Henri Storck, Luciano Emmer, Adrian Maben, Mario Martone, Saul Bass, Liu Zchenchen e ha ospitato negli anni personalità come Aimé Maeght, Ingrid Bergman, François Le Targat, Jean Rouch, Alberto Sordi, Monica Vitti, Golshifteh Farahani, Zubin Mehta.

Asolo Art Film Festival, il bando di iscrizione e partecipazione per l’edizione 2021

Il bando dell’edizione 2021 è online sul sito ufficiale del festival ed è scaricabile in formato PDF ed RTF insieme al modulo di iscrizione attraverso questa pagina. Le iscrizioni sono aperte ad opere prodotte dopo il 1 gennaio 2019 e consentiranno di partecipare alle selezioni, curate da un team multidisciplinare di specialisti della materia, incaricato di scegliere tutte le opere che andranno a formare il palinsesto dell’edizione 2021. Le opere selezionate concorreranno all’assegnazione di premi in denaro.

I termini per presentare le candidature scadono il 16 aprile 2021. Oltre al bando, disponibile sul sito ufficiale del Festival al link che abbiamo indicato, è possibile iscrivere la propria opera su Film Freeway attraverso la pagina dedicata ad Asolo Art Film Festival presente sulla nota piattaforma.
Le categorie a cui è possibile iscrivere la propria opera sono le seguenti:

  • Film sull’arte – lungometraggi
  • Film sull’arte – cortometraggi (max 11′)
  • Film d’arte – lungometraggi
  • Film d’arte – cortometraggi (max 11′)
  • Film d’arte – Music Video: Video musicali (massimo 10 minuti)
  • Tema festival & Sezione Speciale n. 1: “Rendi la tua vita un’opera d’arte”
  • Sezione speciale n. 2: “Italiae”
  • Sezione speciale n. 3: “Prime impressioni” (dedicata agli studenti di Accademie e Università)

Asolo Art Film Festival 2021 – Dal 24 al 27 giugno. La struttura del concorso

La struttura de concorso include una sezione dedicata ai “Film Sull’Arte“, dove saranno inserite opere dedicate all’arte in tutte le sue forme, una seconda dedicata ai “Film D’Arte“, accezione che include tutte quelle opere audiovisive create con qualsiasi tecnologia usata come strumento di espressione artistica, quindi Video Arte, Video Danza, Animazione. La terza ed ultima sezione è dedicata ai video musicali e si chiama “Music Video“, possono partecipare video musicali di massimo 10 minuti, realizzati con qualsiasi tecnica, con un approccio che in qualche modo riconduca ai film d’arte e sia comunque inerente le linee guida del festival.

Le tre sezioni speciali di Asolo Art Film Festival 2021

Le Sezioni speciali pensate dallo staff di Asolo Art Film Festival per il 2021 sono tre e hanno lo scopo di stimolare una riflessione il più possibile acuminata sulle funzioni dell’Arte e su come l’Arte stessa possa generare cambiamento e mutare la percezione del mondo, a partire dalla percezione di noi stessi.

La prima delle tre sezioni speciali si chiama “Fai della tua vita un’opera d’arte“. Vero e proprio tema del festival, mette al centro la funzione catartica dell’arte come contrasto vivo e pulsante al clima di oscurità e cupezza che ferisce l’umanità tutta in questo momento critico. Il festival vuole promulgare un messaggio di rinascita e di affermazione individuale attraverso la creatività. L’invito è quello a riconoscersi come artista della propria vita quindi, dove la creatività assume un ruolo cardine per cambiare le modalità con cui ci si rapporta alle norme dell’esistente.

Italiae” è la sezione che rende onore al patrimonio artistico del paese. Nuovo luogo di narrazioni per immagini dedicato alla ricchezza del patrimonio artistico, paesaggistico e culturale, in grado di raccontare l’Italia attraverso una lente trasversale, che consenta di percorrere territori noti, meno noti e di raccontare le tradizioni rappresentative italiane.


Espressioni prime” è l’ultima delle tre sezioni speciali, ed è riservata agli studenti delle Accademie d’Arte, delle Scuole di Cinema e delle Università nazionali e internazionali. Si tratta di un segmento laboratoriale e che si pone come obiettivo di intercettare gli sguardi del futuro e la creatività dei giovani autori. Un luogo per lo più dedicato ai giovani artisti, ma anche uno spazio che consenta loro di farsi conoscere e di presentare i propri lavori agli addetti ai lavori.

(foto dell’articolo, Rocca di Asolo. Fonte: ufficio stampa Asolo Art Film Festival)

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

Prestigio
Originalità
Innovazione

IN SINTESI

Asolo Art Film Festival è il più antico festival tra cinema e arte, attivo dal 1973 e nato originariamente come costola della Biennale d'Arte di Venezia. Nel 2021 celebra 48 anni di vita. Attivo il bando per la nuova edizione, sul sito ufficiale e sulla piattaforma Film Freeway. Tema di questa edizione: Fai della tua vita un'opera d'arte

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertismentspot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img