mercoledì, Luglio 17, 2024

La Storia della Principessa splendente di Isao Takahata di nuovo al cinema: recensione

Di nuovo in sala il film più libero e poetico di Isao Takahata. La recensione de "La Storia della principessa splendente" a cura di Michele Faggi

Realismo documentale e trasfigurazione visionaria, tradizione e sguardo antropologicamente puntato verso la terra. Il film più libero di Isao Takahata torna nelle sale per un’operazione di recupero che Lucky Red sta compiendo per questa estate nelle sale cinematografiche italiane.
La Storia della principessa splendente, film realizzato nel 2013, uscirà nelle sale il prossimo 25 luglio.

È la forte aderenza alla mutevolezza dei sentimenti che consente a Takahata di sperimentare tecniche apparentemente in contrasto tra di loro per dare corpo ad una libera interpretazione della formascrive Michele FaggiIn questo senso “La storia della principessa splendente” erompe improvvisamente dalla bi-dimensionalità del quadro, e così come la giovane principessa che srotola un emakimono per dispetto oppure disegna la natura ispirata dalla visione e dall’intuito invece di applicarsi allo studio della calligrafia, il tratto di Takahata esonda seguendo il tracciato libero e impazzito del pennello in alcune sequenze di fuga che hanno l’incredibile capacità metamorfica e coalescente di espandere la struttura modale del disegno in una dimensione percettiva multidimensionale

Leggi la recensione completa de La Principessa splendente di Isao Takahata curata da Michele Faggi

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

Voto

IN SINTESI

Di nuovo in sala il film più libero e poetico di Isao Takahata. La recensione de "La Storia della principessa splendente" a cura di Michele Faggi

CINEMA UCRAINO

Cinema Ucrainospot_img

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Indie-eye Su Youtubespot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img
Di nuovo in sala il film più libero e poetico di Isao Takahata. La recensione de "La Storia della principessa splendente" a cura di Michele FaggiLa Storia della Principessa splendente di Isao Takahata di nuovo al cinema: recensione