Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

SPamflix, alternativa in tutto e per tutto alle più note piattaforme Video On Demand, propone un catalogo di grande qualità e consente di recuperare perle mai distribuite nel nostro paese, che arrivano direttamente dai migliori festival internazionali. Prezzi modici, pacchetti economici, incluso uno lancio chiamato "Cinephile" che consente di vedersi 20 film a solo un euro. Tutti i dettagli e il nostro test-tutorial passo passo 

Di

Spamflix, la piattaforma VOD per il cinema di culto

Fondata nel 2018 da Markus Duffner e Julia Duarte due anni fa, Spamflix è un’alternativa di qualità alla proposta comune delle piattaforme Video On Demand più note. La scelta si orienta verso quei titoli selezionati dai festival internazionali e spesso destinati ad una distribuzione limitata. Dal Sundance a Berlino, da Locarno alla veneziana Settimana Internazionale della Critica, i film presenti sulla piattaforma includono opere di autori di culto e piccole perle da riscoprire. Si respira una certa “coolness” nella scelta dei nomi per le sezioni: “WTF Did I Just Watch?” “#staythefuckhome” e in quella che definisce i generi presenti, ovvero Animazione, Black Comedy, Crime, Musical, Nonsense, Fantascienza. Tra gli autori presenti, alcuni dei quali con una retrospettiva dei migliori film, Alex Cox, Denis Côté, Quentin Dupieux, Davide Manuli, Hitoshi Matsumoto, Yeon Sang-ho, Sion Sono e Peter Strickland.
Oltre ai lungometraggi anche una selezione di cortometraggi provenienti da festival partner come il Trieste Science + Fiction Shorts Programme, i Fantasia Shorts Programme di Montreal e il Brooklyn Horror Film Festival, presente con una sezione dedicata.

Quanto costa Spamflix?

Spamflix non funziona come le più diffuse piattaforme VOD e quindi non prevede abbonamenti mensili. Il sistema è quello del noleggio singolo con una durata di 72 ore dalla finalizzazione del pagamento, che mediamente si assesta sulle 3 EURO. Disponibile anche l’acquisto di pacchetti: Little film pack, con 3 film a 5 EURO, Basic Film Pack, 5 Film a 8 EURO, Film Geek Pack 10 film a 15 EURO ed infine in neonato Cinephile pack che per 1 solo EURO offre 20 film; occasione da sfruttare subito in una situazione come questa che sta rendendo difficile la vita a tutti, dagli operatori di settore ai semplici appassionati.

Spamflix, registrazione passo passo e guida all’utilizzo del servizio

La prima registrazione sulla piattaforma mobile, disponibile per iOS, Android e compatibile per lo streaming su AirPaly, AndroidTV e Chromecast, consente di ottenere un coupon gratuito da utilizzare subito per la visione di un film e per testare personalmente la piattaforma.

Vi guidiamo nei semplici passaggi di configurazione dell’APP Spamflix

Una volta scaricata l’app dal vostro Store di Fiducia ( https://spamflix.com/app.do ) sarà possibile registrare un account selezionando il pulsante REGISTER. Ricorda che la registrazione non è consentita ai minori di 18 anni e dopo la selezione del pulsante di registrazione ti sarà chiesta conferma della tua età. Ovviamente è possibile effettuare anche il Facebook login selezionando il pulsante apposito, questo ti consentirà di saltare tutti i passaggi legati all’anagrafica. Per questioni di sicurezza consigliamo sempre la compilazione manuale.

Questa è la seconda parte dell’anagrafica completa. Una volta compilata è necessario attivare la spunta su termini e condizioni e selezionare il pulsante ok.

Una volta eseguita la registrazione, riceverai una mail all’account di posta elettronica indicato durante la procedura. Sarà necessario confermare cliccando sul link ricevuto.

Una volta confermato l’account riceverai  una seconda mail con un codice COUPON gratuito da utilizzare subito per provare immediatamente le funzioni di Spamflix e goderti un titolo della piattaforma

Una volta loggati con le tue credenziali sulla piattaforma, potrai cominciare a giocare con l’interfaccia. Il menu a scomparsa in alto a destra ti consentirà di consultare il tuo profilo, vedere la lista degli acquisti effettuati (My Orders), Consultare la tua Watchlist, ovvero tutti i film che hai appena memorizzato selezionando l’icona a forma di cuore posta sotto ogni scheda, l’elenco dei film guardati ed infine i film Packs acquistati direttamente dalla piattaforma. Il menù è visibile anche in orizzontale sulla parte inferiore della schermata, vicino al pulsante di Logout per sconnettersi dalla piattaforma

Questo è un esempio di Watchlist. Dopo aver selezionato un gruppo di titoli, questi saranno organizzati in questo modo, come promemoria dei film che vorrai noleggiare in un secondo momento.

Per entrare nel vivo delle funzioni di acquisto, abbiamo scelto la scheda relativa a “The Wild Boys” il film di Bertrand Mandico del 2017, presentato alla Settimana Internazionale della Critica nell’ambito della Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia. Selezionando il pulsante “Watch Now” è possibile espandere le funzioni della scheda

Il pulsante Watch Now consente quindi l’acquisto immediato per 3,5 EURO. Use film Pack è utile se hai pre-acquistato uno dei  film Pack disponibili. Il titolo sarà scalato dalla tua dotazione, in base al pacchetto scelto. Use Coupon consente di utilizzare il codice omaggio ricevuto via mail oppure un Coupon regalo inviato a qualcuno a cui vuoi fare una sorpresa. Nel nostro caso abbiamo inserito il codice ricevuto via mail e selezionato il pulsante “use coupon”.

Una volta effettuato l’acquisto, la scheda del film si sblocca e il pulsante Watch Now diventa un player effettivo. C’è anche una sorpresa. Come è possibile vedere dalla screenshot, è disponibile anche un “Extra content”, ovvero un contenuto speciale aggiuntivo visibile indipendentemente dal titolo scelto. Nel caso del film di Mandico è un making of / featurette di circa 12 minuti

Questa è la schermata di riproduzione su Smartphone con i controlli sulla parte inferiore dello schermo. Presente anche l’icona CC per attivare i sottotitoli, disponibili in lingua Inglese, Francese e Spagnola. L’Italiano è assente, ma per chi è proprio negato con le lingue, in catalogo ci sono anche molti titoli italiani.  L’icona in alto a destra consente ovviamente la trasmissione su dispositivi come Chromecast verso uno schermo televisivo eventualmente connesso.

In Italia Spamfix ha avviato una collaborazione con il corso di laurea CITEM dell’Università degli Studi di Bologna che prevede film gratis per ogni studente, la possibilità di poter sottoscrivere le proprie recensioni e a partire dal 2021, tirocini formativi presso la sede del sito a Lisbona.

Sul sito è prevista anche una sezione riservata ai registi che vogliono proporre i loro film alla piattaforma, raggiungibile da questo link. Un’occasione da tenere presente, per ampliare una rete indipendente di sostegno al cinema d’autore e per non cedere alle lusinghe distributive di alcune piattaforme più note, che dietro il nostro acquisto, continuano a praticare una discutibile etica del lavoro nei confronti dei loro dipendenti.

SPAMFLIX è cofinanziato dal programma Lisboa 2020 del Fondo europeo FESR.