lunedì, Marzo 1, 2021

Close Knit, il film che ha commosso Berlino arriva al Torino LGBTQI Visions

Il 32° Lovers Film Festival – Torino LGBTQI Visions (Torino 15/20 giugno 2017), diretto da Irene Dionisio e presieduto da Giovanni Minerba, presenta in anteprima regionale, il 26 aprile alle 20.30, al Cinema Massimo – Sala 1, il film Close-Knit (versione in lingua originale sottotitolata in italiano), della regista giapponese Naoko Ogigami.

Il film è uno dei più belli visti quest’anno a Berlino e inseriti nella sezione Panorama. L’opera ha vinto il Premio speciale della Giuria al Teddy Award

Close Knit, il trailer

Tomo, undici anni, è spesso da sola in casa perché la madre, single, rientra sovente tardi e ubriaca. Quando la madre si allontana facendo perdere le proprie tracce, Tomo si affida a suo zio, che la prende a vivere con sé e con la sua fidanzata, Rinko.
Al loro primo incontro, Tomo resta esterrefatta nello scoprire che Rinko è una transessuale. Lei, intanto, non solo le prepara da mangiare, ma crea un nuovo ambiente famigliare destinato a venir presto minato da una drammatica frattura.

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

ValdarnoCinema, Paolo Minuto è il nuovo direttore

Paolo Minuto è stato nominato Direttore Artistico della 39° edizione di ValdarnoCinema Film Festival storico evento dedicato al cinema indipendente che si tiene da 39 anni nella città di San Giovanni Valdarno (Ar).

My French Film Festival, grande successo con 13 milioni di views

Lo splendido Adolescentes di Sébastien Lifshitz vince il My French Film Festival. Grande successo per l'inziativa Unifrance con più di tredicimila visualizzazioni

Bruno Bozzetto, la rassegna online della Cineteca di Milano

Preziosa collaborazione tra la Bozzetto film e la Cineteca di Milano. Da domani fino al 24 di Febbraio, una rassegna del cinema d'animazione del grande Bruno Bozzetto. Tre lungometraggi, alcuni corti e un rarissimo documentario del 1961.

ECONTENT AWARD 2015