Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

Il leone d'oro e tutti i premi di Venezia 74 con i link alle recensioni di indie-eye cinema 

Di

Tutti i premi di Venezia 74 con i link alle recensioni su indie-eye

Leone d’oro al miglior film: The shape of water di Guillermo Del Toro
Leone d’argento per la miglior regia: Xavier Legrand per Jusqu’a la garde
Leone d’argento – Gran premio della giuria: Foxtrot di Samuel Maoz
Premio speciale della giuria: Sweet Country di Warwick Thornton
Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile: Kamel El Basha per The Insult di Ziad Doueiri 

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile: Charlotte Rampling per Hannah di Andrea Pallaoro

Premio Osella per la migliore sceneggiatura: Martin McDonagh per Three Billboards outside ebbing, Missouri
Premio Marcello Mastroianni ad un attore o attrice emergente – Charlie Plummer per Lean on Pete di Andrew Haigh

Orizzonti – miglior cortometraggio: Gros Chagrin di Cêline Devaux / miglior sceneggiatura: Los Versos del olvido di Alireza Khatami / miglior attore: a Navid Mohammadzadeh per Bedoune Tarikh, Bedoune emza / miglior attrice: Lyna Khoudri Les Bienheureux  di Sofia Djama / premio speciale della giuria orizzonti: Caniba di Verena Paravel, Lucien Castaing-Taylor  / migliore regia Orizzonti: Vahid Jalilvand per Bedoune Tarikh, Bedoune emza / miglior film: Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli 

Premio leone del futuro miglior opera prima, Luigi De Laurentis : Jusqu’a la garde di Xavier Legrand 

Venice Virtual Reality:

– miglior storia raccontata a Blodless di Gina Kim

– miglior VR experience La camera Insabbiata di Laurie Anderson e Hsin-Chien Huang

– miglior VR di Venezia 74 – Arden’s wake (expanded) di Eugene Yk Chung

Venezia Classici: – miglior documentario sul cinema – The Prince and the Dybbuk di Elwira Niewiera e Piotr Rosolowski

– Miglior restauro – ( idi i smotri) Va e vedi di Elen Klimov

PREMI COLLATERALI

  • Settimana Internazionale della critica, premio del Pubblico SIAE: Temporada De Caza di Natalia Caragiola
  • Giornate Degli Autoripremio ufficiale della Giuria a: Candelaria di Jhonny Hendrix Hinestroza / Premio del Pubblico BNL a: Ga’agua – Longing di Savi Gabizon / Label Europa Cinemas: M di Sara Forestier / Premi Fedeora – Miglior Film (Eye On Juliet di Kim Nguyen) – Miglior Regia (Sara Forestier per il film M) / Miglior Attore (Redouanne Harjane per il film M) Premio Lanterna Magica (L’equilibrio di Vincenzo Marra) 
  • Leoncino D’oro a: The leisure seeker di Paolo Virzì
  • Soundtrack Stars 2017 ad Alexander Desplat per The Shape of Water e a Pivio e Aldo De Scalzi  per Ammore e Malavita dei Manetti Bros. 
  • Premio Fipresci a: Ex Libris di Frederick Wiseman
  • Pellicola d’oro a tecnici e maestranze: 1) Migliore direttore di produzione film italiano, Daniele Spinozzi per il film Ammore e Malavita dei Manetti Bros. 2) Il Migliore direttore di produzione film internazionale Riccardo Marchegiani per Mektoub My Love: Canto Uno di Abdellatif Kechiche. Premio al miglior macchinista a Roberto Di Pietro per Hannah di Andrea Pallaoro.
  • Green Drop Award a First Reformed di Paul Schrader