martedì, Settembre 29, 2020

The Fury di Brian De Palma, il DVD e il Blu Ray Koch Media dal 2 Aprile

Torna in home video uno dei film di culto tra quelli diretti da Brian De Palma. The Fury uno dei thriller del grande regista americano, diretto nel 1978 e interpretato da Kirk Douglas e da un’intensa Amy Irving. Girato subito dopo Carrie Lo Sguardo di Satana, già disponibile in versione DVD e Blu Ray grazie a Midnight Classics (guarda il nostro unboxing video), viene immesso sul mercato grazie a Koch Media in un’edizione limitata DVD e Blu Ray a partire dal prossimo 2 aprile presso tutto i retailer selezionati.
Il film include un booklet di 12 pagine dove viene descritto il rapporto tra De Palma e Douglas, recentemente scomparso all’età di 103 anni, e la scelta di ricorrere al grande attore, caldeggiata dal produttore Frank Yablans.

The Fury di Brian De Palma, la sinossi del film

In Israele, l’ex agente della CIA Peter Sandza e suo figlio Robin dotato di poteri telecinetici, incontrano Ben Childress, il vecchio collega di agenzia di Peter. Sandza ha in programma di lasciare la sua vecchia vita e di tornare negli Stati Uniti con suo figlio nonostante le proteste di Childress. Successivamente, Childress stesso metterà in scena un attacco terroristico come pretesto per rapire Robin. Peter sopravvive, ma non sarà in grado di proteggere Robin. Qualche mese dopo a Chicago, la studentessa del liceo Gillian Bellaver scopre di avere poteri identici a quelli di Robin, tra cui la telecinesi e la percezione extra-sensoriale. Si offrirà volontaria per frequentare il Paragon Institute, una struttura di ricerca che studia i poteri psichici negli adolescenti. Nel frattempo, Peter ha rintracciato suo figlio a Chicago. Dopo essere sfuggito agli agenti di Childress, Peter incontra Hester, la fidanzata che lavora come infermiera per la Paragon e che gli rivelerà dell’esistenza di Gillian. Sarà Peter a rivelare a Gillian che i dirigenti di Paragon collaborano segretamente con PSI, un’agenzia segreta guidata da Childress che rapisce i bambini psichici per usare i loro poteri come armi al servizio del governo americano. Il raggiungimento della gestione e del controllo dei sensitivi avviene attraverso il lavaggio del cervello e l’eliminazione delle loro famiglie….

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

Glocal Film Festival: call aperte

Come da tradizione, il lancio dei bandi delle sezioni competitive Panoramica Doc e Spazio Piemonte per la 20a edizione del Glocal Film Festival, che si terrà dall’11 al 15 marzo 2021 al Cinema Massimo-MNC, si sposa con una serata dal respiro internazionale: la tappa torinese del Manhattan Short Film Festival.

CinemAmbiente: l’anteprima di Rebuilding Paradise di Ron Howard

Spostato a causa dell’emergenza sanitaria dal tradizionale periodo tardo-primaverile a quello autunnale, il Festival, organizzato dal Museo Nazionale del Cinema e diretto da Gaetano Capizzi, si svolgerà a Torino dal 1° al 4 ottobre

Careless Crime di Shahram Mokri: recensione

Dopo due film tanto simili sembrava che Mokri avesse trovato il proprio personalissimo sistema di fare cinema e che fosse intenzionato a portarlo ancora avanti. Careless Crime però è diverso, ma allontanandosene ricorre alla riflessione sul tempo e lo spazio per trasformarsi in una dichiarazione d’intenti. La recensione di Careless Crime

Ca’ Foscari Short Film Festival 2020: Un festival diffuso

Dario Argento, Pino Donaggio, Lorenzo Mattotti gli ospiti speciali del Ca' Foscari Short. Festival "diffuso" tra location fisiche e web

The Flood Won’t Come di Marat Sargsyan: recensione

The Flood Won't Come, una decostruzione dell'aura sacrale che circonda l'odore della guerra. Visto alla SIC di Venezia 77, la recensione

ECONTENT AWARD 2015