giovedì, Ottobre 1, 2020

Alberto Sordi: la collection Koch Media in versione combo. Cinque Film Blu Ray + 4k ULTRAHD

Alberto Sordi: “Scusi, lei è favorevole o contrario?” + “Mamma Mia che impressione” + “Incontri proibiti” – video unboxing

Koch Media Pubblica alcuni film di Alberto Sordi in edizione restaurata e ad alta definizione.
Sono gli stessi cinque titoli disponibili nel cofanetto “Alberto Sordi Film Collection”, acquistabili separatamente nella versione combo 2 dischi Blu Ray + 4k ULTRAHD.
Dopo “Fumo Di Londra” e “Un Italiano in America”, che abbiamo già trattato con un video unboxing, le uscite più recenti riguardano rispettivamente:

Mamma Mia che Impressione”, film diretto nel 1951 da Roberto Savarese e prodotto da Vittorio De Sica sulla scia del successo radiofonico di Sordi con il personaggio de il compagnuccio della parrocchietta e che riprende quella dimensione con una sceneggiatura scritta a quattro mani dallo stesso attore romano insieme a Cesare Zavattini

Scusi, lei è favorevole o contrario?” seconda regia di Alberto Sordi del 1966, subito dopo la realizzazione di “Fumo di Londra”. Il film, ispirato al dibattito italiano di quegli anni intorno al divorzio, è sceneggiato da Sergio Amidei insieme a Dario Argento ed è un tour de force di Sordi tra un gruppo di attrici formidabili come Silvana Mangano, Giulietta Masina, Anita Ekberg, Paola Pitagora, Laura Antonelli, Tina Aumont, Bibi Andersson.

Incontri proibiti” è l’ultima apparizione di Alberto Sordi. Il film, diretto nel 1998, partecipò fuori concorso a Venezia 55 ed è interpretato dallo stesso attore/regista romano insieme a Valeria Marini, nella parte della giovane infermiera Francesca, che fa perder la testa all’ottantenne ingegner Armando Andreoli.

Tutti i tre film Koch Media dedicati al cinema di Alberto Sordi non includono contenuti Extra.

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

Glocal Film Festival: call aperte

Come da tradizione, il lancio dei bandi delle sezioni competitive Panoramica Doc e Spazio Piemonte per la 20a edizione del Glocal Film Festival, che si terrà dall’11 al 15 marzo 2021 al Cinema Massimo-MNC, si sposa con una serata dal respiro internazionale: la tappa torinese del Manhattan Short Film Festival.

CinemAmbiente: l’anteprima di Rebuilding Paradise di Ron Howard

Spostato a causa dell’emergenza sanitaria dal tradizionale periodo tardo-primaverile a quello autunnale, il Festival, organizzato dal Museo Nazionale del Cinema e diretto da Gaetano Capizzi, si svolgerà a Torino dal 1° al 4 ottobre

Careless Crime di Shahram Mokri: recensione

Dopo due film tanto simili sembrava che Mokri avesse trovato il proprio personalissimo sistema di fare cinema e che fosse intenzionato a portarlo ancora avanti. Careless Crime però è diverso, ma allontanandosene ricorre alla riflessione sul tempo e lo spazio per trasformarsi in una dichiarazione d’intenti. La recensione di Careless Crime

Ca’ Foscari Short Film Festival 2020: Un festival diffuso

Dario Argento, Pino Donaggio, Lorenzo Mattotti gli ospiti speciali del Ca' Foscari Short. Festival "diffuso" tra location fisiche e web

The Flood Won’t Come di Marat Sargsyan: recensione

The Flood Won't Come, una decostruzione dell'aura sacrale che circonda l'odore della guerra. Visto alla SIC di Venezia 77, la recensione

ECONTENT AWARD 2015