Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

Comincia la campagna per il Blu Ray Limited edition di "Matrimonio all'italiana" 

Di

Prende il via oggi la campagna di crowdfunding START UP! per pubblicare in Limited Edition Numerata Blu-Ray la versione restaurata di Matrimonio all’italiana. Grazie a Surf Film è stato possibile avere accesso alla versione integrale del film di De Sica restaurato nel 2014 da Surf Film S.r.L. e Fondazione Cineteca di Bologna, Technicolor Foundation for Cinema Heritage con il contributo di Memory Cinema, presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata.

L’edizione Blu-ray – numerata e con i nomi di tutti i sostenitori del progetto – verrà realizzata solo al raggiungimento di 300 copie pre-acquistate entro il 14 Gennaio SOLO ED IN ESCLUSIVA sulla piattaforma di CG Entertainment a questo indirizzo: www.cgentertainment.it/film-dvd/matrimonio-allitaliana/f6873/

Tratto dall’opera teatrale di Eduardo De Filippo, Filumena Marturano, il film di De Sica vede nei panni dei due sposi Sophia Loren e Marcello Mastroianni, per i quali lo stesso regista aveva da poco orchestrato il più celebre spogliarello della storia del cinema in Ieri, oggi e domani.

Dopo essere stata domestica e amante del ricco Domenico, Filumena, fingendosi in punto di morte, riesce a farsi sposare. L’inganno però viene scoperto e Domenico è risoluto a sciogliere il matrimonio, ma Filumena non si arrende e così gli rivela di avere tre figli, uno dei quali suo…

Matrimonio all’italiana ottenne due nomination agli Oscar®, come miglior film straniero e come migliore attrice, vinse quattro David di Donatello, miglior regista, miglior produttore, migliore attrice protagonista, miglior attore protagonista, il Nastro d’argento alla migliore attrice non protagonista (Tecla Scarano), il premio a Sophia Loren come migliore attrice al Moscow International Film Festival.

L’EDIZIONE CONTERRA’:

1. Blu-ray da nuovo Master HD

2. Slipcase di cartone con nuovo artwork

3. Artwork alternativo per l’ Amaray interno

4. Numerazione della copia limitata ai primi 500 PZ

5. Il nome di tutti i partecipanti all’operazione all’interno della confezione (500 COPIE)

6. La copia del film in versione digitale HD a noleggio in anteprima

(Fonte, comunicato stampa – Jacopo Sgroi)