sabato, Dicembre 5, 2020

Michel Piccoli, l’omaggio di Cg Entertainment: tutti i Blu Ray a prezzo speciale

Michel Piccoli si è spento il 12 maggio tra le braccia della moglie Ludivine e dei suoi giovani figli Inord e Missia, in seguito ad un incidente cerebrale”. Notizia giunta come una pugnalata. La notizia è stata diffusa alcuni giorni dopo da Gilles Jacob, ex Presidente del Festival di Cannes, che ha seguito le indicazioni della famiglia del grande attore francese. Ci rimane un volume straordinario, sulla vita di Piccoli, scritto a quattro mani con l’amico Jacob e pubblicato nel 2015, oltre a un corpus filmografico straordinario, costituito da interpretazioni straordinarie. Tra i registi con cui Piccoli ha collaborato: Claude Chabrol, Marco Ferreri, Vittorio De Seta, Yves Allégret, Nanni Moretti, Francis Girod, Alfred Hitchcock, Mario Bava, Luis Buñuel, Alain Cavalier, Henri-Georges Clouzot, Jean Aurel, Jean-Luc Godard, Jean-Pierre Melville, Elio Petri, Marco Bellocchio, Louis Malle, Liliana Cavani, Jacques Doillon, Claude Lelouch, Jacques Rivette, Jean-Claude Brisseau, Raoul Ruiz, Manoel de Oliveira, Otar Iosseliani, Bertrand Bonello, Theodoros Angelopoulos, Leos Carax, Youssef Chahine.

Per celebrarlo, Cg Entertainment ha dedicato una pagina del proprio e-store con una selezione di DVD e Blu Ray proposti a prezzo speciale.

Michel Piccoli, i Blu Ray e i DVD in offerta sul sito CG Entertainment

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

Irish Film Festa 2020. 18 corti in streaming gratuito

Il festival del cinema irlandese presenta 18 corti dal 27 al 29 novembre in streaming gratuito

Moving On di Yoon Dan-Bi: recensione

Il piccolo Dongju e la sorella adolescente Okju vanno a vivere nella casa del vecchio nonno insieme al padre, dopo la separazione dalla moglie. Primo film per la regista coreana Yoon Dan-Bi, racconto di perdita e di formazione visto al Torino Film Festival 2020

Lucky di Natasha Kermani: recensione

Natasha Kermani dirige Lucky, thriller che circoscrive l'aggressione contro una donna all'interno della propria casa. Nessuno prende la cosa sul serio e la grave minaccia mette in crisi certezze e razionalità. Visto al Torino Film Festival 2020

Casa de antiguidades di João Paulo Miranda Maria: recensione

Casa de Antiguidades è il primo lungometraggio del brasiliano João Paulo Miranda Maria. Antônio Pitanga, volto storico del Cinema Novo brasiliano interpreta Cristovam, anziano lavoratore costretto a trasferirsi dal nord al sud del Brasile. Il lavoro in una fabbrica di latticini all'interno di un'ex colonia austriaca acuisce un contrasto culturale e sociale che esploderà in una trasformazione radicale e irreversibile. Visto al Torino Film Festival 2020

Wildfire di Cathy Brady: recensione

Kelly torna dalla sorella Lauren in una città non precisata sul confine tra Irlanda del Nord e Irlanda del sud. Scomparsa per un anno cercherà di ritrovare le origini di un trauma insieme alla sorella, sulle tracce della madre morta e contro le convenzioni del luogo. Wildfire è l'esordio di Cathy Brady visto al Torino Film Festival 2020

ECONTENT AWARD 2015