giovedì, Gennaio 21, 2021

Re-animator, l’edizione Blu Ray limited: Brian Yuzna presenta l’unboxing

Re-animator, film seminale nella storia del cinema horror diretto nel 1985 da Stuart Gordon, è stato recentemente pubblicato da Midnight Classics in una versione limitata a 1.000 copie.
Ne abbiamo parlato anche su indie-eye con

Nuovo imperdibile contenuto in arrivo da Midnight Classics, che condivide con tutti i fan della label uno speciale video unboxing della prima copia a tiratura limitata del film ispirato al racconto “Herbert West, Re-Animator” di H.P. Lovecraft”
Il video è realizzato niente meno che dal grande Brian Yuzna, produttore del film di Gordon e importate figura del cinema horror degli anni ottanta e novanta.
Il regista di film come Re-Animator 2, Society – The Horror, Il ritorno dei morti viventi 3 e Necronomicon, racconta ai suoi fan l’edizione midnight classics di Re-animator

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

Montelupo Fiorentino Film Festival 2020, fino al 14 Febbraio su Tele Iride

Mentre è già pronto il bando per l'edizione 2021, quella 2020 del Montelupo Film Festival è in onda fino a Febbraio sull'emittente mugellana Tele Iride. Una scelta interessante, legata all'evento unico del broadcasting. Ce ne parla il fondatore del festival Lorenzo Ciani

Moving On di Yoon Dan-Bi: recensione

Il piccolo Dongju e la sorella adolescente Okju vanno a vivere nella casa del vecchio nonno insieme al padre, dopo la separazione dalla moglie. Primo film per la regista coreana Yoon Dan-Bi, racconto di perdita e di formazione visto al Torino Film Festival 2020

Lucky di Natasha Kermani: recensione

Natasha Kermani dirige Lucky, thriller che circoscrive l'aggressione contro una donna all'interno della propria casa. Nessuno prende la cosa sul serio e la grave minaccia mette in crisi certezze e razionalità. Visto al Torino Film Festival 2020

ECONTENT AWARD 2015