mercoledì, Dicembre 2, 2020

Tigers are not afraid, l’horror di Issa Lòpez in Blu Ray e DVD

L'horror tra fantasy e politica di Issa Lopez, che con urgenza mostra le vittime del narcotraffico in Messico, attraverso un "gioco di bambini". In Blu Ray e DVD

Issa Lopez si serve di quella tradizione tutta latinoamericana nota come “realismo magico”, guardando in parte al primo Guillermo del Toro. “Tigers are not Afraid” usa la chiave fantastica per affrontare la piaga sociale che vede i bambini come vittime abbandonate in mezzo al flagello della guerra al narcotraffico scatenata in Messico. Realismo cupissimo e catarsi magica si intersecano in un’opera atipica e originale che nel 2017 ha ottenuto il maggior riconoscimento al Fantastic Fest.

Estrella e Shine guidano un trio di ragazzini, Tucsi (Hanssel Casillas), Pop (Rodrigo Cortes) e Morro (Nery Arredondo), in un Messico dilaniato dalla guerra al narcotraffico. Morro non parla a causa di un trauma e porta con se un tigra di pezza, adora ascoltare Shine mentre racconta la storia di una tigre che è scappata dalla sua gabbia e ora vaga per le strade dopo che gli Huascas hanno ucciso il suo ricco proprietario. Leggende metropolitane che consentono ai bambini di elaborare le proprie emozioni in un territorio di guerra. Mentre sfuggono dai sicari del boss locale, Estrella comunica con creature invisibili agli alti, grazie ai poteri extrasensibili di cui è portatrice. Veri o immaginifici che siano, questi doni consentono ai ragazzi di proteggersi da un mondo crudele e spietato.

López dirige i suoi giovani attori con talento naturalistico, pur cambiando spesso registro, tra realismo e cinema di genere. Lopez non si risparmia e non ci risparmia la visione di un mondo disumanizzato dove la violenza si acuisce in modo intollerabile quando ci avviciniamo al confine con gli Stati Uniti. 
Le vittime della droga sono quelle che interessano al regista, consentendogli di offrirci una prospettiva politica chiarissima e assolutamente unica. 

Midnight Factory, la label specializzata in horror di qualità pubblica la version DVD e Blu Ray del film a novembre 2020, entrambe le edizioni comprendono un booklet di 12 pagine con approfondimenti analitici sul film e il trailer originale

 

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

Irish Film Festa 2020. 18 corti in streaming gratuito

Il festival del cinema irlandese presenta 18 corti dal 27 al 29 novembre in streaming gratuito

Moving On di Yoon Dan-Bi: recensione

Il piccolo Dongju e la sorella adolescente Okju vanno a vivere nella casa del vecchio nonno insieme al padre, dopo la separazione dalla moglie. Primo film per la regista coreana Yoon Dan-Bi, racconto di perdita e di formazione visto al Torino Film Festival 2020

Lucky di Natasha Kermani: recensione

Natasha Kermani dirige Lucky, thriller che circoscrive l'aggressione contro una donna all'interno della propria casa. Nessuno prende la cosa sul serio e la grave minaccia mette in crisi certezze e razionalità. Visto al Torino Film Festival 2020

Casa de antiguidades di João Paulo Miranda Maria: recensione

Casa de Antiguidades è il primo lungometraggio del brasiliano João Paulo Miranda Maria. Antônio Pitanga, volto storico del Cinema Novo brasiliano interpreta Cristovam, anziano lavoratore costretto a trasferirsi dal nord al sud del Brasile. Il lavoro in una fabbrica di latticini all'interno di un'ex colonia austriaca acuisce un contrasto culturale e sociale che esploderà in una trasformazione radicale e irreversibile. Visto al Torino Film Festival 2020

Wildfire di Cathy Brady: recensione

Kelly torna dalla sorella Lauren in una città non precisata sul confine tra Irlanda del Nord e Irlanda del sud. Scomparsa per un anno cercherà di ritrovare le origini di un trauma insieme alla sorella, sulle tracce della madre morta e contro le convenzioni del luogo. Wildfire è l'esordio di Cathy Brady visto al Torino Film Festival 2020

ECONTENT AWARD 2015