Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

L'evento d'apertura di Asolo Art Film Festival unisce performance, musica e cinema. "Cenere", il film di Febo Mari interpretato dalla divina Eleonora Duse viene nuovamente ri-musicato e ricombinato in un evento diretto da Cosimo Terlizzi, con la voce di Fiorenza Menni. I dettagli 

Di

Evento speciale di grande livello quello che inaugura l’Asolo Art Film Festival 2019 il prossimo 20 giugno alle ore 20 al Teatro Duse di Asolo.
Il festival diretto da Cosimo Terlizzi comincia in grande stile con la proiezione di “Cenere“, il film del 1916 diretto da Febo Mari e interpretato dalla grande Eleonora Duse.
La proiezione sarà accompagnata da una nuova sonorizzazione con la musica di Luca Maria Baldini, ma non è tutto perché la voce di Fiorenza Menni e la regia dello stesso Terlizzi, daranno vita ad una visione e ad una versione del film del tutto inedita, che scaverà nel carteggio privato tra la divina attrice e la figlia, in modo da far emergere tutta la grande carica sentimentale sperimentata durante la lavorazione del film.
Un evento che unisce performance, musica e cinema.
Tratto dall’omonimo romanzo di Grazia Deledda, il film è l’unica interpretazione cinematografica della grande attrice. Film polimorfo dove convergono, come in molte produzioni degli anni dieci, altre forme d’arte come pittura e letteratura, integrate nel profilmico scenografico e nella stessa composizione dell’inquadratura.
L’evento di apertura di Asolo Art Film Festival è un’occasione unica per vivere nuovamente questa esperienza con nuove forme di ibridazione.
L’evento è organizzato in collaborazione con Asolo Musica.

Asolo Art Film Festival è il più importante e longevo festival di Cinema e Arte. L’edizione 2019 diretta da Cosimo Terlizzi si svolge dal 20 al 23 giugno.