lunedì, Marzo 1, 2021

Hacker Porn Film Festival, a Roma dal 24 al 30 aprile: No Gender, No Border

Hacker Porn Film Festival, sottotitolo: No Gender, No Border. Corpo e sessualità, unitamente all’amore per il cinema indipendente è il centro della manifestazione che si svolge quest’anno dal 24 al 30 aprile presso Trenta Formiche & Sparwasser a Roma (Pigneto), ingresso esclusivamente con tessera ARCI. Hacker perchè l’obiettivo degli organizzatori è quello di Hackerare e quindi destabilizzare tutte quelle convenzioni, percettive e di consumo, legate al cinema e ai suoi luoghi. In programma corti, documentari, film.
Tra i titoli in programma: Il Principe di Ostia Bronx di Raffaele Passerini; in anteprima nazionale My Body My Rules di Émilie Jouve; NO BORDER – The Misandrists di Bruce LaBruce; The 36 Years Old Virgin e Hello Titty di Skyler Braeden Fox, dove è previsto un incontro con l’autore (25 aprile); un incontro con Helena Velena e Carmine Amoroso dove saranno discusse in sala le scene inedite e tagliate di Porno & Libertà, le stesee, presumiamo, al centro dei contenuti extra del DVD Mustang; La Muñeca Fea di Claudia López García e George Reyes in anteprima nazionale.

Serata di chiusura a cura al Club Company – Piazza Manfredo Fanti 40 con COINOP – Una performance porno estetica di Rosario Gallardo
DJ set Impy – Silvia Calderoni – Super Anto – Lady Maru.

Programma completo

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertisment

FESTIVAL

ValdarnoCinema, Paolo Minuto è il nuovo direttore

Paolo Minuto è stato nominato Direttore Artistico della 39° edizione di ValdarnoCinema Film Festival storico evento dedicato al cinema indipendente che si tiene da 39 anni nella città di San Giovanni Valdarno (Ar).

My French Film Festival, grande successo con 13 milioni di views

Lo splendido Adolescentes di Sébastien Lifshitz vince il My French Film Festival. Grande successo per l'inziativa Unifrance con più di tredicimila visualizzazioni

Bruno Bozzetto, la rassegna online della Cineteca di Milano

Preziosa collaborazione tra la Bozzetto film e la Cineteca di Milano. Da domani fino al 24 di Febbraio, una rassegna del cinema d'animazione del grande Bruno Bozzetto. Tre lungometraggi, alcuni corti e un rarissimo documentario del 1961.

ECONTENT AWARD 2015