Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

La Viennale cerca un nuovo direttore. L'offerta di lavoro è per candidati con notevole esperienza ed oltre ad offrire un contratto da 3 a 5 anni, promette fino a 90.000 euro l'anno. Tutti i dettagli le informazioni utili per partecipare 

Di

La Viennale 2017, ovvero il Festival Internazionale di Vienna si è recentemente chiuso con successo con la presentazione dell’ultimo film di Robert Guédiguian, La villa, di cui abbiamo parlato durante Venezia 74.
Il festival, come aveva già annunciato in conferenza stampa, sta lanciando un bando nazionale e internazionale per la posizione di direttore artistico della Viennale.

Le caratteristiche

Responsabilità
• Il direttore deve essere responsabile per la creazione e implementazione dell’intero programma del festival, in particolare per forma e contenuti, nonché per l’organizzazione tecnica e del budget.

Skill e qualifiche richieste
• Persona di una certa importanza, preferibilmente con esperienza nell’ambito e con una precedente posizione di responsabilità nel contesto della programmazione di festival internazionali o comunque istituzioni paragonabili alla Viennale
• Una conoscenza esaustiva dei festival internazionali
• Conoscenza della storia internazionale del cinema e competenza nella creazione di retrospettive storiche e programmi speciali
• Esperienza e capacità di dialogo e relazione con i media e con il pubblico
• Conoscenza commerciale ed esperienza Commerciale e nel contesto del management operativo aziendale

Informazioni generali
• Il contratto previsto va dai 3 ai 5 anni con possibili estensioni
• Vienna sarà il luogo principale della residenza durante il contratto
• Per questa posizione da considerarsi full time il festival offre una retribuzione di €90,000 all’anno, in base anche alle qualificazioni professionali e all’esperienza del candidato.
• La candidatura deve essere presentata in Tedesco o in Inglese e includere un curriculum dettagliato così come una descrizione di un concept possibile del festival in non più di 10.000 caratteri.

La candidatura può essere presentata via e-mail a bewerbungen@viennale.at entro il 5 dicembre 2017.
Tutte le candidature saranno valutate confidenzialmente e secondo le leggi vigenti sulla privacy.

Sul sito della Viennale è possibile consultare l’offerta di lavoro per esteso


 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. È un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Si è occupato di formazione. Ha pubblicato volumi su cinema e new media. Produce audiovisivi