Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

La campagna russa contemporanea nel nuovo film della cineasta Larissa Sadilova, a Cannes nella sezione Un Certain Regard 

Di

La cineasta russa Larissa Sadilova nella sezione “Un Certain Regard” di Cannes, dopo diversi anni di assenza

Larissa Sadilova Torna con questo racconto dal villaggio di Troubtchevsk evocando il sentimento dell’amore nella campagna russa contemporanea. Le aspirazioni femminili, la loro pazienza, il coraggio, il desiderio di emancipazione e la frustrazione. Per Larissa Sadilova, che ha diretto film come “Nichego lichnogo” e “Synok” è la prima volta a Cannes.