giovedì, Febbraio 9, 2023

Maps to the stars di David Cronenberg: la galleria fotografica

Benjamin (Evan Bird) è un ragazzino prodigio, star precoce di una situation comedy famigliare che assume su di se lo stigma dell’attore nevrotico, complessato e “poseur”, come fosse un crooner di lungo corso. Il padre è uno psicologo rude e spiccio (John Cusack) e la madre un’attrice senza fama (Julianne Moore) schiacciata dall’ombra della madre, anche lei con il sacro fuoco dell’interpretazione nel sangue, molto famosa e sulla quale si appresta a interpretare un prossimo biopic. Ma una giovane aspirante attrice (Mia Wasikowska) con il volto sfigurato, innamorata persa di un autista che vuol fare l’attore (Robert Pattinson), e determinata a fare l’assistente di Carrie Fisher, interpretata da se stessa, porterà con se strane energie e visioni. Leggi la conferenza stampa integrale.

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

CINEMA UCRAINO

Cinema Ucrainospot_img

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Indie-eye Su Youtubespot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img