Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

Arrivano anche a Firenze i film del Festival di Cannes edizione 2014 dal 5 al 10 giugno al cinema Fulgor 

Di

Arrivano anche a Firenze i film del Festival di Cannes edizione 2014, dopo le iniziative romane e milanesi che da anni portano nelle due città una selezione dei film Cannensi, finalmente ci si decide a fare lo stesso anche nel capoluogo Toscano. Grazie a “France Odeon”, dal 5 al 10 giugno 18 film in anteprima al cinema Fulgor, una rassegna realizzata in collaborazione con Quelli della compagnia di Fondazione Sistema Toscana, e con l’Istituto Francese di Firenze.

Si comincia giovedi 5 giugno alle ore 19.00, con Timbuktu, del mauritano Abderrahmane Sissako preceduto dal mediometraggio di Edoardo Ponti interpretato da Sophia Loren”La voce umana” dove l’attrice si confronta con il noto testo di Jean Cocteau, rivisitato in napoletano.
Altri film del programma: Winter sleep, del regista turco Nuri Bige Ceylan, Leviathan, del russo Andrey Zvyagintesev (Miglior sceneggiatura) e Mommy, del canadese Xavier Dolan (Premio della Giuria). Oltre a questi, la commedia Relatos salvajes, di Damien Szifròn, Deux jours une nuit, dei fratelli Jean Pierre e Luc Dardenne, Jimmy’s Hall, di Ken Loach e anche la versione restaurata di Non aprite quella porta, di Tobe Hooper. National Gallery di Frederik Wiseman è nel lotto dei film selezionati cosi come A hard day, di Seong-hun Kim. Infine dalla Francia Les Combattants di Thomas Cailley  film vincitore del premio Label Europa Cinemas per il miglior film europeo della Quinzaine, del premio SACD e dell’Art Cinema Award.  I film sono rigorosamente in versione originale con i sottotitoli in italiano.