domenica, Ottobre 17, 2021

David Di Donatello 2016: tutte le candidature con i link alle recensioni su indie-eye cinema

La data da segnarsi è quella del 18 aprile, giorno della premiazione e della diretta sky che trasmetterà per intero la cerimonia dei David Di Donatello 2016. Queste sono le candidature con i link ai film recensiti su indie-eye cinema
Miglior Film e Miglior Regista

Miglior Attore

Miglior attore non protagonista

Miglior attrice

Miglior attrice non protagonista

Miglior regista esordiente

Miglior sceneggiatura

Miglior montatore

Miglior direttore della fotografia

Miglior fonico di presa diretta

Miglior musicista

Miglior canzone

  • Per La felicità è un sistema complesso TORTA DI NOI musica, testi e interpretazione di Niccolò Contessa
  • per Non essere cattivo A CUOR LEGGERO musica, testi e interpretazione di Riccardo Sinigallia
  • per Perfetti sconosciuti PERFETTI SCONOSCIUTI musica di Bungaro e Cesare Chiodo testi e interpretazione di Fiorella Mannoia
  • per Quo vado? LA PRIMA REPUBBLICA musica, testi e interpretazione di Luca Medici (Checco Zalone)
  • per Youth – La giovinezza SIMPLE SONG #3 musica e testi di David Lang interpretata da Sumi Jo.

Miglior costumista

  • Per Il racconto dei racconti – Tale of Tales Massimo Cantini Parrini
  • per La corrispondenza di Gemma Mascagni, per Lo chiamavano Jeeg Robot Mary Montalto
  • per Non essere cattivo Chiara Ferrantini
  • per Youth – La giovinezza Carlo Poggioli.

Miglior truccatore

  • Per Il racconto dei racconti – Tale of Tales Gino Tamagnini, Valter Casotto, Luigi D’Andrea, Leonardo Cruciano
  • per La corrispondenza Enrico Iacoponi, per Lo chiamavano Jeeg Robot Giulio Pezza
  • per Non essere cattivo Lidia Minì
  • per Youth – La giovinezza Maurizio Silvi.

Miglior acconciatore

  • Per Il racconto dei racconti – Tale of Tales Francesco Pegoretti
  • per La corrispondenza Elena Gregorini
  • per Lo chiamavano Jeeg Robot Angelo Vannella
  • per Non essere cattivo Sharim Sabatini
  • per Youth – La giovinezza Aldo Signoretti.

Migliori effetti digitali

  • Per Game Therapy EDI – Effetti Digitali Italiani
  • per Il racconto dei racconti – Tale of Tales Makinarium
  • per Lo chiamavano Jeeg Robot Chromatica
  • per Suburra Visualogie
  • per Youth – La giovinezza Peerless.

Miglior documentario lungometraggio

Miglior film dell’Unione Europea

Miglior film straniero

Miglior produttore

  • Fuocoammare 21uno Film, Stemal Entertainment, Istituto Luce-Cinecittà, Rai Cinema, Les Films d’Ici con Arte France Cinéma
  • Il racconto dei racconti – Tale of Tales Archimede, Rai Cinema
  • Lo chiamavano Jeeg Robot Gabriele Mainetti per Goon Films, Rai Cinema
  • Non essere cattivo Paolo Bogna, Simone Isola e Valerio Mastandrea per Kimera Film, con Rai Cinema e Taodue Film, produttore associato Pietro Valsecchi, in collaborazione con Leone Film Group
  • Youth – La giovinezza di Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori per Indigo Film.

David Giovani

  • Alaska di Claudio Cupellini
  • Gli ultimi saranno ultimi di Massimiliano Bruno
  • La Corrispondenza di Giuseppe Tornatore
  • Non essere cattivo di Claudio Caligari
  • Quo vado? di Gennaro Nunziante.

Miglior cortometraggio. Il miglior cortometraggio Premio David di Donatello 2016 è: Bellissima di Alessandro Capitani.

 

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertismentspot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img