giovedì, Gennaio 27, 2022

Paul Verhoeven, presidente di giuria alla 67/ma Berlinale

È il grande Paul Verhoeven il presidente della giuria alla 67/ma Berlinale.

Con Paul Verhoeven come presidente di giuria – ha detto Dieter Kosslick direttore della Berlinale – possiamo contare su un regista che ha lavorato in numerose produzioni e generi tra l’Europa e Hollywood. Audacia, creatività e poliedricità si riflettono attraverso l’intero spettro delle sue opere

L’ultimo capolavoro di Paul Verhoeven si intitola “Elle” e arriva a dieci anni di distanza da Black Book, se si esclude il breve esperimento televisivo intitolato “Steekspel” e datato 2012.

Il film è stato candidato agli European Film Awards in tre categorie e in due per US Critics’ Choice Awards.
“Elle” sarà distribuito anche in Italia, è infatti tra le nuove acquisizioni di Lucky Red.

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. È un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Si è occupato di formazione. Ha pubblicato volumi su cinema e new media. Produce audiovisivi

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertismentspot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img