Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

Queer Lisboa, primo e unico festival portoghese dedicato alla cultura Queer, in programma dal 20 al 28 settembre  

Di

Queer Lisboa è l’unico Festival cinematografico portoghese dedicato esclusivamente alla cultura gay, lesbica, transgender, ovvero tutte le declinazioni che si possono includere nel contenitore meglio noto come Queer Cinema. Una tassonomia sulla produzione esistente organizzata con una sezione Competitiva (miglior film, miglior documentario, miglior cortometraggio) e con una serie di sezioni collaterali fuori concorso, proiezioni speciali, retrospettive organizzate per autori, temi e nazioni, orientate a raccontare la cultura Queer nella storia del cinema. Attenzione particolare del festival verso l’identità portoghese, che rappresenta ovviamente una parte importante dei titoli proposti.

Il concorso dedicato ai lungometraggi di quest’anno prevede titoli come A fold in my blanket di Zaza Rusadze, Concussion di Stacie Passon, Facing Mirrors di Negar Azarbayjani, Young and Wild di Marialy Rivas, Longing Nights di Tiago Leão.

Tra gli autori emergenti sicuramente più interessanti, il regista portoghese João Pedro Rodrigues presente con il suo corto di 35 minuti intitolato O Corpo de Afonso.

Per il programma completo della 17ma edizione, in programma dal 20 al 28 settembre, rimandiamo al sito ufficiale del festival

Queer Lisboa
Festival di Cinema Queer
Porrtogallo - 20/28-9 | 2013