martedì, Agosto 11, 2020

The Journey Inside di David Shire: la recensione della colonna sonora

The Taking of Pelham One Two Three, All The President’s Men, The Conversation, Zodiac, sono solo alcune delle colonne sonore composte da David Shire, uno dei più longevi e importanti autori di musica per il cinema ancora in vita.
Intrada Records ristampa uno dei suoi lavori meno conosciuti, “The Journey Inside”, composto per un film IMAX del ’94 di genere fantascientifico diretto da Barnaby Jackson e montato da un grande montatore come William Goldenberg, abituale collaboratore di Michael Mann. Il film, esilarante quest aliena su un sabotaggio ai danni della Intel, con gli extraterresti intenzionati a sabotare la produzione dei Pentium 5 è un bizzarro mix tra pulp e cinema didattico-tutorialistico destinato ai ragazzi, sull’architettura dei computer coevi e la fabbricazione dei microchip; è supportato da uno dei lavori più sinfonici di Shire devoto, almeno per quanto riguarda il main theme, ai film d’avventura e ad un utilizzo dell’orchestra gioioso e in linea anche con la lezione di John Williams. Un orchestra di 80 elementi che viene contaminata leggermente con alcuni device elettronici, voci metalliche e sintetizzate, elaborata in consolle insieme ad un tecnico del suono leggendario come Dan Wallin.

Michele Faggi
Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. È un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Si è occupato di formazione. Ha pubblicato volumi su cinema e new media. Produce audiovisivi

Articoli Simili

Articoli Recenti

Twin Peaks le tre stagioni complete in 16 Blu Ray: il video unboxing del cofanetto Universal

Twin Peaks, la serie televisiva completa. 3 stagioni per 16 Blu Ray. Il cofanetto Universal visto per voi con un unboxing video

Hedy Lamarr – La donna più straordinaria del mondo di William Roy e Sylvain Dorange: la recensione del volume BD

Hedy Lamarr, una donna in fuga dalla rappresentazione imposta del desiderio. Per i francesi William Roy e Sylvain Dorange, l'attrice di origini austriache che trovò il successo ad Hollywood combatte con-tro la propria immagine alla ricerca di un'identità forte e negata. La recensione del bel volume a fumetti pubblicato da Edizioni BD

Control di Anton Corbijn: recensione

Grazie a Movies inspired Control, il film di Anton Corbijn dedicato a Ian Curtis, torna nelle sale e nelle arene estive. La recensione

Twin Peaks, la collezione televisiva completa in 16 Blu Ray: tutti i contenuti extra delle tre stagioni spiegati in dettaglio

Twin Peaks, le due serie originali 1990-1991 e la serie evento 2017 per la prima volta in un unico cofanetto. 20 DVD e 16 Blu Ray grazie a Universal Pictures Home Entertainment Italia. Lo abbiamo analizzato navigando tra tutti, ma proprio tutti, i contenuti speciali.

La moglie della spia (Spy no Tsuma) di Kiyoshi Kurosawa

Il grande Kiyoshi Kurosawa in concorso a Venezia 77

Molecole Di Andrea Segre

Molecole di Andrea Segre a Venezia 77 come film di pre-apertura

Nomadland di Chloé Zhao

Nomadland, il film prodotto da Frances McDormand e diretto da Chloé Zhao in contemporanea a Toronto, Telluride e Venezia