mercoledì, Luglio 24, 2024

Django Unchained: Don Johnson entra a far parte del cast

Confermato dalla testata americana Variety: Don Johnson, star delle serie tv Miami Vice e Nash Bridges ed ex marito dell’attrice Melanie Griffith prenderà parte all’ultimo film di Quentin Tarantino andando ad arricchire un cast che insieme a star cinematografiche del calibro di Leonardo Di Caprio, Jamie Foxx, Cristoph Waltz, Samuel L Jackson e Kurt Russel annovera anche idoli della tv come Gerald McRaney (storico volto di Simon & Simon) e M. C. Gainey.

L’attore 62enne interpreterà il ruolo del terribile Spencer Bennet, proprietario di una fattoria e schiavista che costringe le donne che lavorano per lui a prostituirsi, andando ad aggiungersi alla già fitta schiera di villains del film. Ottima occasione di rilancio professionale per Johnson, che aveva preso parte anche a Machete di Robert Rodriguez e che è attualmente sugli schermi USA con la commedia Bucky Larson: Born to be a star al fianco di Adam Sandler e Christina Ricci.

Dopo un buon inizio di carriera tra la fine degli anni 80 e i primi 90 che oltre che nel ruolo del detective James Crockett in Miami Vice lo avevano visto protagonista di Ancora Insieme con Susan Sarandon, The hot spot di Dennis Hopper con Virginia Madsen e dell’intenso La strada per il paradiso con l’allora consorte Melanie Griffith ed Elija Wood, Johnson si è dedicato per lo più a serie e film per la tv, partecipando nel 2008 anche a Torno a vivere da solo di Jerry Calà che rimane l’unica esperienza in Italia dell’attore.

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

CINEMA UCRAINO

Cinema Ucrainospot_img

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Indie-eye Su Youtubespot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img