Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

Quartet Records pubblica le colonne sonore di Horror Express e Non si deve profanare il sonno dei morti, i dettagli 

Di

Dopo le colonne sonore di  ¿Quién puede matar a un niño?, La residencia entrambe tratte dai film omonimi di Ibanez Serrador e altri titoli della tradizione euro-horror anni ’70 la Quartet Records , con la consueta cura e la dotazione di un booklet di 24 pagine a colori, corredato di analisi e interventi pubblica la colonna sonora del film di Eugenio Martin noto internazionalmente come Horror Express (Pánico en el Transiberiano) e composta da John Cacavas. Inoltre, sempre questo mese, Quartet pubblica la colonna sonora di un film realizzato da Jordi Grau nel 1974, Non si deve profanare il sonno dei morti, scritta da Giuliano Sorgini e costituita da souni dall’aldilà, strani rumori, chaos urbano e frammenti corali. Per acquisti e informazioni dettagliate, il sito di Quartet Records

 

Giuliano Sorgini
Non si deve profanare il sonno dei morti
Quartet Records - 2010