giovedì, Agosto 11, 2022

Lawless di John Hillcoat in concorso a Cannes 65

Sarà un cast da capogiro a sfilare nelle immagini di Lawless, il nuovo film di John Hillcoat in concorso per la Palma d’Oro. Il regista australiano approda a Cannes per la prima volta dopo che il precedente The Road, tratto dal romanzo di Cormac Mc Carthy, si è aggiudicato un premio al Toronto Film Festival. Stavolta trasferisce sullo schermo le atmosfere ambigue e fumose di La contea più fradicia del mondo, romanzo storico di Matt Bondurant ispirato alle vicende della sua famiglia nella Virginia proibizionista.

Jason Clarke, Tom Hardy e Shia LaBeouf interpretano i tre fratelli protagonisti, alle prese con affari clandestini che ne metteranno duramente alla prova coraggio e lealtà. Li affiancano comprimari altrettanto stellari, da Guy Pearce a Gary Oldman, da Mia Wasikowska alla Premio Oscar Jessica Chastain. Hillcoat si è affidato in gran parte alla squadra de La proposta (2005), fino ad adesso il suo migliore lungometraggio: la sceneggiatura e, naturalmente, le musiche sono ad opera di Nick Cave che collabora con Hillcoat fin da Ghosts…of the Civil Dead (1988) e per il quale lo stesso regista ha lavorato durante la sua carriera nei videoclip; la fotografia è curata da Benoît Delhomme, ultimamente tra i credits di One Day (Scherfig, 2011) e Wilde Salome (Pacino, 2011); Chris Kennedy e Margot Wilson tornano a firmare rispettivamente scenografie e costumi mentre è una novità il montaggio di Dylan Tichenor, già alle prese con il western in L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford (Dominik, 2007). Al western ammicca infatti Lawless, pur miscelandolo con le tinte fosche del gangster movie, recentemente rilanciate dalla serie tv Boardwalk Empire con Steve Buscemi. Il film giunge a compimento dopo una lunga gestazione, inizialmente sospesa per mancanza di fondi. Persino il titolo ha subito continui slittamenti (la versione definitiva è del Marzo di quest’anno) così come la data di distribuzione. Adesso tutto è pronto per la sua uscita e il trailer ufficiale lascia senz’altro ben sperare.

 

 

Lisa Cecconi
Lisa Cecconi
Lisa Cecconi è nata a Firenze nel 1984. Si è laureata all’Università di Bologna in Cinema, televisione e produzione multimediale con una tesi sulla strumentalizzazione dell’immaginario apocalittico nel cinema hollywoodiano. Ha seguito numerosi festival collaborando talvolta all’organizzazione, alla stesura dei cataloghi critici e alla presentazione dei film in rassegna. Attualmente coltiva la sua passione per il cinema scrivendo recensioni on-line.

ARTICOLI SIMILI

CINEMA UCRAINO

Cinema Ucrainospot_img

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Indie-eye Su Youtubespot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img