mercoledì, Aprile 24, 2024

Passaggi a Nord Ovest – La Memoria di un Territorio

passaggi-a-nord-ovest-cartolina-10x15-fronteOgni luogo ha una storia da raccontare: mettersi in ascolto di questa storia è il modo migliore per imparare a conoscerlo.

Questo il presupposto di PASSAGGI A NORD OVEST – LA MEMORIA DI UN TERRITORIO RACCONTATA A GIOVANI PROTAGONISTI, la nuova rassegna di cinema e teatro promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia del VCO – Verbano Cusio Ossola, che dal 22 ottobre 2009 al 26 febbraio 2010 presenterà un ricco calendario di iniziative sparse nel territorio del Verbano Cusio Ossola.

Un articolato programma di laboratori, proiezioni, incontri e spettacoli teatrali che ha l’obiettivo di coinvolgere e avvicinare i giovani alle storie, piccole e grandi, che sono la filigrana di un’identità territoriale da conoscere e custodire. Non solo. PASSAGGI A NORD OVEST rimanda all’idea del contatto, delle interpolazioni tra diverse realtà spazio-temporali.

PASSAGGI A NORD OVEST – CINEMA

A cura di Modulo LEM, l’associazione ideatrice e organizzatrice degli Incontri Cinematografici di Stresa, uno sguardo inedito sul territorio fra Milano e Torino, visto attraverso la lente dei generi del cinema popolare italiano, il poliziesco, il noir e l’horror. In programma sei pellicole di culto degli anni ’70, che gettano luce su una delle stagioni più vitali della cinematografia nazionale che ha saputo riflettere gli umori e le paure dell’Italia post ’68: Il gatto a nove code (2/11/09), Hanno cambiato faccia (6/11/09), Milano Calibro 9 (19/11/2009), Quelli della calibro 38 (5/12/09), Mark il poliziotto (19/11/09) e Liberi armati pericolosi (11/01/10).

ARTICOLI SIMILI

CINEMA UCRAINO

Cinema Ucrainospot_img

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Indie-eye Su Youtubespot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img