Indie-eye – Cinema – Rivista di Critica Cinematografica

Necromentia, il secondo film di Pearry Reginald Teo in concorso al Ravenna Nightmare film festival 2010... 

Di

Dell’arrivo in sordina di Necromentia ne avevamo parlato brevemente due anni fa; il secondo lungometraggio di Pearry Reginald Teo, nato a Singapore e naturalizzato negli Stati Uniti, è passato da Cannes e adesso è in concorso al Ravenna Nightmare film festival. Triplo viaggio all’inferno con suggestioni di una certa perversità Barkeriana cerca di percorrere una via tra l’allucinazione psichica e un trattatello filosofico sulla compresenza tra morti e vivi nel sentire contemporaneo; la comunicazione tra i due mondi scompare a favore di una prospettiva rovesciata che ci sorprende già imbrigliati oltre la porta dello spavento supremo; le tre stanze comunicano solamente attraverso una serie di figure allegorighe, burattinai della mente, mostruose metamorfosi create da un procedimento allucinatorio e consensuale che accumunano vittime e carnefici all’interno di una realtà auto-generata. Non è un caso che, come per il precedente Blade Gen – The Gene Generation, sia l’architettura esterna del set a farla da padrone, con una chiusura artificiosa e didascalica che invece di star dalla parte del brulicante artigianato di Cabal fa pensare al primo Richard Stanley, con quella fede assoluta nel valore espressivo e cromatico della luce e una moltitudine di fantocci-simulacro che sottolineano allegorie, significati e materializzano concetti ingombranti in un’arena che ha il sapore di un debole teatrino; niente a che vedere con quel rapporto, seppur imperfetto e discutibile, che dilaniava nel transito tra carne e psiche, tutte le creature di Hellraiser, non solo quelle mostruose. Il Mr. Skynny di Pearry Reginald Teo, la lurida creatura antropo-suina che unisce l’inferno di Hagen, Travis e Morbius, è un demenziale traghettatore di morte, un nomade della mente che dovrebbe incarnare il baratro psichico di questi viaggiatori in gabbia, e che rimane invischiato nella goffa debolezza della maschera.

Michele Faggi

Pearry Reginald Teo
Necromentia
USA - 2009

Con Chad Grimes, Layton Matthews, Santiago Craig, Zach Cümer