mercoledì, Aprile 24, 2024

Tutti giù di Niccolò Castelli selezionato al Kaunas International Film Festival

Dopo l’accoglienza del Festival del Film di Locarno e del Montreal World Film Festival, il primo lungometraggio del giovane regista svizzero Niccolò Castelli Tutti Giù è stato selezionato al Kaunas International Film Festival (Lituania) che si svolgerà tra il 26 ottobre e il 7 novembre e all’Hofer Filmtage (Germania) tra il 23 e il 28 ottobre 2012.

Tutti Giù narra il passaggio dall’adolescenza all’età adulta, la presa di coscienza di se stessi, la solitaria scelta di percorso fra sogni e paure, successi e sconfitte. Lara Gut, Yanick Cohades e Nicola Perot fanno la loro prima apparizione sul grande schermo in un ruolo da protagonista nel film Tutti Giù. Yanick Cohades incarna un giovane skater che trasuda vitalità ma che la vita metterà alla prova. Un ruolo che unisce dramma e spensieratezza e per il quale Yanick Cohades ha eseguito lui stesso tutte le scene in skateboard. Nicola Perot, di nazionalità svizzera ed italiana, interpreta un giovane graffitaro capace di comunicare con « l’esterno » unicamente attraverso le sue opere, introspettive e cupe, ma che vedrà affacciarsi al suo piccolo universo fatto di disegni e graffiti una ragazza solare ed appassionata di hockey. Nel film i due giovani attori sono affiancati dalla sciatrice svizzera Lara Gut, grande talento dello sci elvetico, che a soli 17 anni e mezzo è diventata l’atleta più giovane a vincere una gara di supergigante e che recita per la prima volta in un film, interpretando il ruolo di Chiara.

 

ARTICOLI SIMILI

CINEMA UCRAINO

Cinema Ucrainospot_img

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Indie-eye Su Youtubespot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img