Indie-eye – Cinema – Testata giornalistica di Cinema

Nick Cave e Warren Ellis pubblicano una nuova colonna sonora insieme a Milan Records e per il film di Deniz Gamze Ergüven che racconta la storia di una famiglia losangelina durante gli scontri che infiammarono la città dopo il verdetto per il processo Rodney King. Pre ascolta alcuni brani e guarda il nostro video unboxing del CD Milan records 

Di

KIngs ost by Nick Cave & Waren Ellis – recensione

Milan Records ha reso disponibile un pre-ascolto parziale della colonna sonora di Kings da questa parte su soundcloud. Composta per il nuovo film della regista di origini turche Deniz Gamze Ergüven, è il suo primo lavoro in lingua inglese, interpretato da Halle Berry e Daniel Craig e racconta la storia di una famiglia stanziata a sud di Los Angeles, nei giorni direttamente immediati alle esplosioni di violenza che seguirono dopo il verdetto per il processo Rodney King.
Subdola e sotterranea come tutte le colonne sonore scritte dal duo, rappresent la controparte strumentale del loro percorso artistico, tanto da sublimare alcune forme che sono presenti anche nell’ultimo, crepuscolare album di Nick Cave. La commistione di drone music, elettronica e strumenti acustici mette al centro in questo caso pianoforte e flauto, con l’intenzione di espandere le qualità “affettive” e umane del suono. Piano music ma in una concezione liquida e del tutto nuova, quasi provenisse da una sinestesia legata in egual misura alla natura e ai moti del cuore. Tra i lavori più stimolanti scritti per il cinema dalla coppia di musicisti.

Kings – Nick Cave e Warren Ellis, CD Milan Records- 2018 – video unboxing

Nick Cave & Warren Ellis – Kings – Tracklist

1 – Latasha Harlins
2 – CCTV Montage
3 – Bake
4 – Saying Goodbye
5 – School Argument
6 – Waking Up
7 – Leave the Gun
8 – Police Cars
9 – Where Are the Boys?
10 – Erotic Dream
11 – Arrested
12 – Red Ford
13 – Death of William
14 – Lamp Post
15 – Kings
16 – Earthquake


 

Roberta Petrachi

Roberta Petrachi

Roberta Petrachi si è laureata in Storia e Critica del Cinema con una tesi sul cinema di Georges Franju. Ha scritto per numerose realtà online di cinema e teatro.