venerdì, Ottobre 22, 2021

Non odiare di Mauro Mancini

Sinossi
In una città del nord-est vive Simone Segre, affermato chirurgo di origine ebraica: una vita tranquilla, un appartamento elegante e nessun legame con il passato. Un giorno si trova a soccorrere un uomo vittima di un pirata della strada, ma quando scopre sul suo petto un tatuaggio nazista, lo abbandona al suo destino. Preso dai sensi di colpa͕ rintraccia la famiglia dell’uomo͗: Marica͕ la figlia maggiore͖, Marcello͕ adolescente contagiato dal seme dell’odio razziale; il piccolo Paolo. Verrà la notte in cui Marica busserà alla porta di Simone, presentandogli inconsapevolmente il conto da pagare.

Mauro Mancini (1978) esordisce nel 2005 con il cortometraggio Il nostro segreto, con cui vince numerosi premi. Seguono altri corti, di cui quattordici per la fondazione Telethon e quattro per Rai Cinema, mini serie e video musicali (tra cui due per Simone Cristicchi). Nel 2009 scrive e dirige due segmenti del film collettivo Feisbum! Nel 2017 scrive e dirige la mini serie tv 4NNA quella che (non) sei e la mini serie tv Teddy. Più volte in short list a Cannes Lions, tra gli spot più importanti che ha girato troviamo My Voice ; vincitore di un oro e un argento ai Clio Awards e Safe, lo spot per il campionato mondiale di baseball girato nel 2009.

Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertismentspot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img