venerdì, Agosto 14, 2020

Pohani Dorogy di Natalya Vorozhbyt

Quattro storie ambientate lungo le strade del Donbass in guerra. Non esistono luoghi sicuri e nessuno può dare un senso a ciò che sta accadendo. Nonostante siano intrappolati nel caos, alcuni riescono comunque a esercitare unn’autorità sugli altri. Ma in questo mondo, dove il domani potrebbe non arrivare mai, non tutti sono infelici e indifesi. Anche le vittime più innocenti possono avere la loro occasione per prendere il controllo.

Natalya Vorozhbyt (1975) è nata a Kiev e si è laureata presso l’Istituto letterario di Mosca. Bad Roads, il suo primo film, è stato originariamente messo in scena sul palco del Royal Court Theatre di Londra nel 2017. Nel 2009 la Royal Shakespeare Company ha prodotto il suo spettacolo The Grain Store. La sua opera teatrale del 2014 Maidan: Voices From The Uprising è stata messa in scena durante la stessa stagione alla Royal Court di Londra e alla Teatr.doc di Mosca. Vorozhbit è la sceneggiatrice dell’acclamata serie TV russa School (2010) e ha scritto i film Steel Butterfly (2012), Wild Fields (2016) e Cyborgs (2017). Attualmente sta sviluppando il suo secondo progetto cinematografico.

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina Fan su FB | REC su Facebook | Straneillusioni su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

articoli simili

INDIE-EYE SU YOUTUBE

top news

Twin Peaks le tre stagioni complete in 16 Blu Ray: il video unboxing del cofanetto Universal

Twin Peaks, la serie televisiva completa. 3 stagioni per 16 Blu Ray. Il cofanetto Universal visto per voi con un unboxing video

Hedy Lamarr – La donna più straordinaria del mondo di William Roy e Sylvain Dorange: la recensione del volume BD

Hedy Lamarr, una donna in fuga dalla rappresentazione imposta del desiderio. Per i francesi William Roy e Sylvain Dorange, l'attrice di origini austriache che trovò il successo ad Hollywood combatte con-tro la propria immagine alla ricerca di un'identità forte e negata. La recensione del bel volume a fumetti pubblicato da Edizioni BD

Control di Anton Corbijn: recensione

Grazie a Movies inspired Control, il film di Anton Corbijn dedicato a Ian Curtis, torna nelle sale e nelle arene estive. La recensione