lunedì, Maggio 23, 2022

The Nose Or the Cospiracy of Mavericks, distribuito dalla torinese Double line

The Nose Or the Cospiracy of Mavericks parte dalla trasposizione di uno dei racconti più famosi della letteratura, “Il Naso” di Nikolaj Vasil’evič Gogol, portato a teatro come opera buffa in tre atti da Dmitri Shostakovich

La distribuzione torinese Double Line acquisisce “The Nose Or the Cospiracy of Mavericks” , film d’animazione del regista russo Andrey Khrzhanovskiy. L’uscita nelle sale italiane è prevista per l’autunno del 2021.

Attualmente in lizza nella categoria miglior film d’animazione agli Oscar 2021, il film è stato finalista ai Premi EFA lo scorso dicembre ed è stato presentato con successo in numerosi festival, tra cui il Festival internazionale del film d’animazione di Annecy, dove ha ricevuto il Premio della Giuria e in Italia alla 56/ma Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.

Il film parte dalla trasposizione di uno dei racconti più famosi della letteratura, “Il Naso” di Nikolaj Vasil’evič Gogol, portato a teatro come opera buffa in tre atti da Dmitri Shostakovich.
La realizzazione del film è un sogno che il Maestro del cinema di animazione ha portato a compimento dopo decenni, da quando il compositore Shostakovich aveva affidato allo stesso regista, allora trentenne, le musiche originali della suo lavoro per farne un’opera visuale. Il risultato è un viaggio nel tempo, un’operazione postmoderna coinvolgente, un caleidoscopio di animazioni di diversi stili che celebra quegli “anticonformisti” che non si piegarono alle imposizioni culturali del regime staliniano.

Redazione IE Cinema
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

CINEMA UCRAINO

Cinema Ucrainospot_img

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Indie-eye Su Youtubespot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img