giovedì, Luglio 29, 2021

Il Tempo Delle Mele Collection: unboxing video

Il tempo delle mele e il tempo delle mele 2. L'educazione sessuale e affettiva, nel grande successo di Claude Pinoteau che lanciò Sophie Marceau. Koch Media Pubblica un bel cofanetto Blu Ray dedicato ai due film

Il tempo delle mele e il tempo delle mele 2, i classici teen del cinema francese diretti entrambi da Claude Pinoteau e presentati in Blu Ray. Due dischi pubblicati da Koch Media con contenuti speciali su entrambi i dischi: il commento del regista, i provini degli attori, le interviste a tutto il cast, tra cui gli indimenticabili Sophie Marceau e Pierre Cosso.

Il film che lanciò ufficialmente Sophie Marceau e che in qualche modo è legato all’edonismo degli anni ottanta. Ma solo in parte, perché quell’ingenuità che emerge a quarant’anni di distanza dalla sua uscita, rappresentava comunque un piccolo racconto di educazione affettiva e sessuale che centrò in modo spudorato il cuore degli adolescenti di quegli anni.

Vic, interpretata da Sophie Marceau, è una ragazzina che affronta il peso della sua età attraverso le consuete attività quotidiane: scuola, vita in famiglia, amicizie, primi amori. Mentre i genitori di Vic sono sull’orlo di una separazione probabile, la giovane trova una compagna d’avventure nella nonna Poupette, una straordinaria Denise Grey fuori dalle righe e dai tratti decisamente fumettistici. L’amore sarà la prova del fuoco per Vic e il collante che legherà i due film, con un salto temporale di due anni.  

Pinoteau, regista di “genere”, aveva già realizzato La Gife nel 1974 con una giovanissima Isabelle Adjani, film più doloroso, ma che descrive comunque un contesto famigliare simile a quello de “Il tempo delle mele”, con una giovane figlia in mezzo a due genitori problematici. Nel suo più grande successo, il regista francese sceglie la forma pop del bozzetto comico, della gag, della vignetta per condire il tutto con la presentissima colonna sonora di Vladimir Cosma, vero collante del film e propellente per alcune delle sequenze più belle, tra cui quella notissima della festa dove il mondo intorno a Vic cambia per il semplice switch di un walkman e la voce di Richard Sanderson che commenta i suoi sentimenti, fuori dal reale quotidiano.
Il film diventa allora un’ode alla gioventù, uno scanzonato racconto di formazione, un’esplosiva scoperta del sesso senza sensi di colpa, che accomunava i due paesi cugini, Francia e Italia, per l’incredibile successo decretato alla pellicola e al personaggio di Sophie Marceau, ma li divideva per una diversa percezione dell’educazione affettiva.

Koch Media propone i due film con due Blu Ray separati, senza booklet e con i seguenti contenuti speciali.

  • Commento di Claude Pinoteau su entrambi i film
  • Trailer e Fotogalleria nel Blu Ray de “Il tempo delle mele”
  • Interviste agli attori de “Il tempo delle Mele 2”
  • Provini agli attori de “Il tempo delle mele 2”
Redazione IE Cinema
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it Oppure vieni a trovarci attraverso questi profili: Indie-eye Pagina su Facebook | Indie-eye su Twitter | Indie-eye su Youtube | Indie-eye su Vimeo

ARTICOLI SIMILI

Film
Qualità audio/video
Contenuti Extra

IN SINTESI

Il tempo delle mele e il tempo delle mele 2. L'educazione sessuale e affettiva, nel grande successo di Claude Pinoteau che lanciò Sophie Marceau. Koch Media Pubblica un bel cofanetto Blu Ray dedicato ai due film
lingue-audio: Italiano / Francese 2.0 DTS HD Master Audio
Video: 1:66:1 Blu Ray
Sottotitoli: Italiano

INDIE-EYE SU YOUTUBE

Advertismentspot_img

FESTIVAL

ECONTENT AWARD 2015

spot_img