Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Archivio autore

image

lunedì, 6 Luglio, 2015

Unknown Mortal Orchestra – Multi-love: la recensione

Finalmente gli Unknown Mortal Orchesta cominciano a fare sul serio e si inventano una terra di mezzo tra funk e psichedelia recuperando Prince e una radice comune con l'artista di Minneapolis, quella Zappiana.

martedì, 26 Maggio, 2015

Bernard + Edith – Jem: la recensione

Jem di Bernard + Edith è un viaggio tra il trip-hop più oscuro e la musica etnica rivista in versione trance

mercoledì, 13 Maggio, 2015

Økapi – Pruffoli: la recensione

Geniale opera combinatoria quella di Filippo Paolini, aka Økapi. Pruffoli mette insieme lounge music, la golden era degli anni '20 del 900, techno e chill out, un capolavoro dell'intarsio, ad opera di un vero e proprio conductor...

lunedì, 27 Aprile, 2015

Editors dal vivo, unica data italiana a Bologna

Gli Editors preparano il nuovo album e arrivano in Italia per una sola data prevista a novembre in quel di Bologna

venerdì, 24 Aprile, 2015

The Go! Team – The Scene Between: la recensione

Il nuovo album dei The Go! Team è la pietra tombale definitiva di un percorso che dal 2004 ha incorporato cambiamenti e progressive ridefinizioni di un meltin'pot festante e potente. La party music è ancora li, ma...

venerdì, 24 Aprile, 2015

Chemical Brothers, Born in the echoes è il nuovo album

Born in the echoes è il nuovo album dei Chemical Brothers, tutti i dettagli

giovedì, 9 Aprile, 2015

Polar Bear – Same as you: la recensione

I Polar Bear non cambiano setting ma è il loro modo di usare gli strumenti a mutare radicalmente. "Same as you", il settimo album della band, è un lavoro più dilatato e visionario rispetto al precedente, tra...

martedì, 7 Aprile, 2015

Jean-Jacques Perrey Et David Chazam – ELA: la recensione

Maestri del pop elettronico analogico, bizzarri, cartoonistici e demenziali come un Raymond Scott che al piano ha sostituito un moog, Jean-Jacques Perrey e David Chazam raccolgono in un nuovo CD gli ultimi live ed eventi speciali che...

venerdì, 27 Febbraio, 2015

Kreng – The summoner: la recensione

Sei brani strumentali per altrettante stazioni di elaborazione del lutto. The Summoner è l'ultimo, difficile lavoro di Kreng, dal rifiuto della morte fino alla catarsi. Un'esperienza emotiva fortissima da affrontare con rispetto e cautela

sabato, 3 Gennaio, 2015

Etienne Jaumet – La Visite: la recensione

Etienne Jaumet torna con un lavoro solista alla vigilia dell'uscita di "Lost Themes", l'album di John Carpenter concepito fuori dal contesto cinematografico. I riferimenti all'estetica della musica Carpenteriana sono ancora ben presenti in quella del Dj Francese,...