Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini

Basandosi sulle mappe celesti dell'illustratore Micah Lidberg, Mario Hugo, altro talentuoso disegnatore americano, progetta lo splendido video di Atlas per i Coldplay insieme alla Blind Pig, la divisione dedicata all'animazione della Absolute Post. 

Di

Micah Lidberg è un’illustratore americano, cresciuto fino agli anni ’80 nel Midwest e trasferitosi in seguito a Kansas City dove ancora vive e lavora spostandosi di volta in volta a Minneapolis e a New York. Conclusi gli studi a Brighton, in Inghilterra, si è dedicato ad un tipo di disegno legato alla metamorfosi di fenomeni naturali in una dimensione tra realtà e fantasia. Rigorosamente legato al disegno tradizionale, senza uso di tablet o altre periferiche, ma preferendogli matita e carta, è affascinato dalle possibilità di trasformazione del suo lavoro su supporti tra i più disparati, basta pensare che nel 2012 ha disegnato per Lacoste la linea Lacoste Live, reinventando le nuove polo da un punto di vista coloristico con i suoi intricati motivi.

A partire da una mappa celeste da lui disegnata, Mario Hugo altro noto illustratore Newyorchese e direttore creativo della Hugo and Marie ha elaborato un percorso animato insieme alla Blind Pig, ovvero la divisione della Absolute Post dedicata all’animazione. Il risultato è il nuovo “original lyrics video” per i Coldplay intitolato Atlas. La traccia è un estratto dalla colonna sonora originale di Hunger Games, e il video è visibile sul canale Vevo della band.

Atlas è una splendida elaborazione in forma kinetic typography; per approfondire la relazione tra i numerosi original Lyrics video realizzati in questi ultimi anni con questo tipo di tecnica (motion graphics e via dicendo) e la storia dell’audiovisivo musicale non è sufficiente lo spazio di questo articolo, basterà dire che le Song  Car-tunes di Max e Dave Fleischer vengono in qualche modo recuperate, anche nella loro funzione popolare, con le nuove tecniche di animazione digitale, che riportano il videoclip al livello della musica visualizzata, si potrebbero fare i nomi di Germaine Dulac, delle prime animazioni dei fratelli Fleischer, di Saul Bass ovviamente e anche di Sign O’ The Times, il video diretto da Bill Konersman nel 1987 sull’omonimo brano di Prince.

Atlas si vede da questa parte su Vevo

Mario Hugo + Micah Lidberg
Atlas

Absolute Post, 2013 |

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.