mercoledì, Agosto 4, 2021

Blessed Child Opera: “45, near the sea” il video in anteprima esclusiva

Esce il 21 Ottobre il nuovo album di Blessed Child Opera su Seahorse Recordings e con distribuzione Audioglobe, a tre anni di distanza da “Fifth” è il sesto full lenght del più che decennale progetto ideato da Paolo Messere tutto concepito intorno alla cultura insulare della Sicilia. “The Darkest Sea” è stato scritto dal musicista Napoletano nel dicembre del 2012 vicino a Trapani, con tutta l’influenza storica dei ritmi africani e un mare minaccioso all’orizzonte. Album privo di orpelli, basato sulla relazione stretta tra suoni acustici ed elettrici, è forse il lavoro meno inglese e più Americano della band e si abbandona ad un mood decisamente più apocalittico; viene anticipato dal singolo e dal video di “45, Near The Sea“, in anteprima esclusiva da oggi qui su indie-eye.it. Il video è diretto da Mademoiselle Mel ovvero Mel Lebret, nata a parigi nel 1977, fotografa sin dall’infanzia grazie alla passione del nonno e attiva a livello lavorativo per la Magnum Agency di Parigi. Dopo aver finito le scuole superiori, comincia a viaggiare sin dall’età di 18 anni nelle zone più recondite del mondo con la sua ansia di documentare la vita locale, aspetto che le ha consentito di crearsi un archivio impressionante di fotografie, che purtroppo perderà in parte nel 2012 in seguito ad un furto nel suo appartamento a Ibizia, dove si trovava per lavoro. Comincia a lavorare ai video nel 2013 e il primo videoclip che ha realizzato è proprio questo per Blessed Child Opera; video oscuro e notturno girato tra Trapani e Erice,  recupera gli aspetti più magici, ancestrali e rituali della cultura insulare.

Il video di Blessed Child opera inaugura il canale “Clip” di indie-eye.it dedicato al lancio in esclusiva dei Video Musicali.

Blessed Child Opera sarà presto in tour a Novembre con The Darkest Sea; Paolo Messere si farà accompagnare per l’occasione da nomi di altissimo livello come Olivier Manchion (Ulan Bator, Permanent Fatal Error, Faust, Damo Suzuki) al basso e Matteo Dainese (Il Cane, Ulan Bator) alla batteria. Completano  la line-up Francesco De Palma e Halldora Galldur dei The Crystal Session (dalla scuderia Seahorse), rispettivamente a chitarre/elettronica ed elettronica.

07/11/13 Roma @ Fanfulla
08/11/13 Napoli @ Moses
11/11/13 Bologna @ Freak Out (+ Chokebore)
12/12/13 Caserta @ Jarmusch
13/12/13 Avellino @ Ex Asilo
14/12/13 Perugia @ Loop

 

Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img