venerdì, Novembre 27, 2020

V. Edo – Solo tu: Il video in esclusiva su indie-eye

[ Indie-eye REC, il portale musica di indie-eye network attivo dal 2005 sta per diventare Indie-eye DOC, il primo portale interamente dedicato ai videoclip ad affacciarsi in Italia, stay tuned e leggi le imminenti novità da questa parte]

Edoardo Vergara in arte V. Edo. scrive una musica caldissima e apolide che ricorda il folk del sud del mondo, Terry Callier, il Jazz dei nomadi e la terra di Manu Chau, ma senza per questo imitarne stile e impostazione. È un songwriter itinerante ed è proprio dalla condizione del viaggio che la sua musica esplode. Il 15 aprile 2016 grazie a Ponderosa Music&Art esce l’album omonimo. Ad anticiparlo il videoclip di “Solo tu” che indie-eye presenta in esclusiva lancio per l’Italia.

Il video è stato ideato ed elaborato da GPCom e supportato nella fase di produzione da H2B Video per la regia di Francesco Leitner, quarantottenne che lavora dagli anni 90 in RAI e che ha realizzato numerosi reportage giornalistici per programmi di informazione, proseguendo per La7, Sky Tg24 e Reuters. Leitner è anche un documentarista e realizza documentari d’arte per le televisioni straniere.

V. Edo Su Facebook

Francesco Leitner, canale Vimeo

V. Edo – “Solo tu” regia di Francesco Leitner

L’idea è partita ascoltando il brano ma anche soprattutto conoscendo V.Edo – ci ha detto Francesco Leitner – ho subito pensato a un tono leggero ma non superficiale, un clima solare, di bellezza e gioventù, di ragazzi vagabondi perché vogliono conoscere e imparare. Nello steso periodo ho avuto modo di conoscere Luciano Strasio un giovane falegname di Torino che si è inventato il Circoluce, due piccoli teatri di marionette montati su una bicicletta con cui d’estate attraversa pedalando l’Italia da Nord a Sud, fermandosi nei centri abitati per regalare il suo spettacolo ai bambini. Proprio lo stesso spirito solare e vagabondo di V.Edo. Da qui l’idea di mettere assieme le due cose sviluppando una trama, una volta messa a punto la sceneggiatura mi sono confrontato con V.Edo e Paz de Fina – il produttore artistico – che hanno subito condiviso lo spirito del video, dandomi delle indicazioni importanti sia in fase di pre che post produzione. Una volta scritto ”.

La trama di “Solo tu”
Luciano Strasio monta il Circoluce nella piazzetta del Mart di Rovereto, una specie di piccola festa per i bambini, mette in scena uno spettacolo di marionette dove due ragazzi che non si conoscono ma che potrebbero amarsi si cercano incessantemente senza sapere l’uno dell’altra. Di colpo, quando le due piccole marionette vengono tirate fuori per iniziare lo spettacolo, i due ragazzi in carne e ossa (Edo e Maria) si svegliano e inizia la ricerca uno dell’altra, come diretti da un filo invisibile (quello che comanda le marionette di Luciano). I due forse-amanti si muovono giocando anche con il testo del video. Nel finale, i due si incontrano ma proprio in quel momento Luciano ripone le marionette. Edo e Maria di vedono ma niente più. Troppo tardi, lo spettacolo è finito. Domani potrebbe succedere qualcosa…

Le location di “Solo tu”
L’approccio visivo di Edoardo e della band si fondono perfettamente con l’altro protagonista del video, il territorio trentino che dà vita ai brani di Edoardo. Rovereto e dintorni (in particolare Isera e Patone dove Edoardo è nato e da sempre vive) sono state le location ideali per raccontare in immagini la narrazione musicale di Solo Tu, anche perché per lo spettatore si tratta quasi di una finestra sull’animo dell’autore.

“Solo tu”, la pre-produzione”
I sopralluoghi sono durati un paio di giorni per capire le situazioni più coerenti con lo spirito del brano. Sono state individuate 9 location differenti in centro a Rovereto, altre 3 set video a Isera e nella frazione Patone (dove Edoardo vive), un altro set a Pomarolo, sempre a ridosso di Rovereto e infine una scena chiave alla Basilica di Montalbano. In tutto la produzione è durata 2 giorni.

“Solo tu” – la logistica
Per fortuna Rovereto e il Trentino hanno già una forte esperienza nel campo delle produzioni cinematografiche e questo ha reso tutto più semplice, anche se la produzione di videoclip è un po’ una novità nelle loro competenze. La Trentino Film Commission ci ha dato la sua sponda organizzativa, ma anche i comuni di Isera e Rovereto sono stati molto collaborativi. E poi il Mart (Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto) che ha offerto senza esitazioni la piazza di ingresso del museo ci è stato di enorme aiuto.

“solo tu” – la produzione
Abbiamo preferito una dotazione “leggera” per muoverci in fretta. H2B video ci ha fornito una troupe standard guidata da Marco Tridello, abbiamo scelto una fotografia che aumentasse il senso di qualcosa sospeso nel tempo e sognante, con una forte luce verso ill soggetto e l’area periferica molto contrastata, con toni tendenti al rosso e al grigio.
Per i movimenti macchina usato uno slider e un caro e vecchio crane, che hanno offerto i movimenti laterali e verso l’alto.

“Solo tu” in scena
In campo oltre a V.Edo anche l’attrice Maria Giulia Scarcella, 26, che studia recitazione all’Accademia nazionale d’arte drammatica “Silvio d’Amico” di Roma (ed è di Rovereto).
Poi in scena anche i bambini della Scuola Elementare di Isera (Istituto Comprensivo di Rovereto di Isera) e dei ragazzi che si sono prestati a fare la parte della band in versione più giovane.

Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

i più visti

VIDEOCLIP

Kelly Clarkson – Invincible: il video di Alon Isocianu

Alon Isocianu dirige il nuovo video per Kelly Clarkson

Yasmine Hamdan – Al Jamìlat e i videoclip di Elia Suleiman

Al Jamìlat, il secondo album di Yasmine Hamdan, è uno dei più belli del decennio. Per la promozione, due videoclip girati dal grande regista palestinese Elia Suleiman, che recuperano i tempi e le atmosfere delle sue straordinarie commedie surreali.

2.7XO17 è il primo video dei Fenster tratto da Bones

2.7XO17 è il video che anticipa la prossima uscita Morr Music, il trio New Yorchese - Berlinese dei Fenster in uscita la prossima settimana con Bones

Anna Meredith – Taken: il video di Ewan Jones Morris

Ewan Jones Morris, incredibile animatore tra passato e futuro abbandona per un momento i suoi collage creativi per cimentarsi con uno split screen ipertrofico e creativo. Il video è quello di "Taken" per la talentuosa Anna Meredith

INDIE-EYE SU YOUTUBE

TOP NEWS

IRuna – Fuori Tempo, il videoclip di Maurizio Montesi

Fuori Tempo, la contagiosa danza di IRuna per le strade di Roma nel bel video di Maurizio Montesi.

The Fall – Imperial Wax Solvent – il doppio vinile limitato esce ad ottobre

Imperial Wax Solvent è lo splendido album dei The Fall pubblicato nel 2008. Cherry Red lo ripubblica in doppio vinile, includendo la versione scartata dal mix conclusivo. Imperdibile

Iggy And The Stooges – “You think you’re bad, Man?” – Cinque live inediti. Il box da collezione

"You think you're bad, Man?" è il nuovo box da collezione con 5 cd che include cinque live inediti di Iggy and The Stooges del periodo "Raw Power"

Dj Gengis, Un’altra Brasca: il videoclip d’animazione di Racoon Studio

Racoon Studio realizza il nuovo video d'animazione per Dj Gengis

Bon Iver – AUATC, il videoclip di Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson

Aaron Anderson & Eric Timothy Carlson, premiatissimi art director per Bon Iver, realizzano il nuovo video per AUATC a fini benefici.

ECONTENT AWARD 2015