Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Mentre stasera si attende Bad Love Experience, Giovanni Truppi e il groove coinvolgente di Gentleman's dub club, la quarta serata della Festa della musica, in programma domani 25 luglio nella suggestiva cornice del Parco Fucoli di Chianciano Terme, prevede Il geometra Mangoni, in sostituzione di The Venkmans, Omosumo e l'headliner Crookers. Tutti i dettagli, inclusa la "selvaggina in tavola", enogastronomia di qualità a portata di mano qui al Festival 

Di

quaIn attesa di vedere sul palco Bad Love Experience, Giovanni Truppi e Gentleman’s Dub Club, line-up che costituirà la serata di oggi Venerdi 24 Luglio 2015 qui Chianciano Terme, la Festa della Musica prosegue anche domani Sabato 25 con un programma tutto italiano che prevede in apertura Il Geometra Mangoni, in sostituzione di The Venkmans e a seguire Omosumo e l’atteso concerto di Crookers.

Sabato 25 luglio Omosumo

Surfin Gaza” è il debutto sulla lunga distanza per i notevoli Omosumo, prolungamento dell’ep “Ci proveremo a non farci male” , lavoro che ci aveva presentato il talento di un combo capace di giocare sulla sperimentazione linguistico-sonora e che con il primo full lenght adottava per la prima volta la lingua inglese. Nella contaminazione tra dancefloor e sperimentazione elettronica gli Omosumo propongono una musica che passa dalla tradizione siciliana, terra natale di Angelo Sicurella, Roberto Cammarata e Antonio Di Martino e i suoni del medioriente, influenza che in questo caso serve loro per raccontare la striscia di Gaza prima degli scontri terribili che ne hanno caratterizzato la storia degli ultimi anni.

Il set di Omosumo sarà programmato immediatamente prima di quello dell’attesissimo Crookers  l’headliner della serata di domani alla Festa della musica, nome che richiama subito la fusione tra house, rap e “weird” e che nasce dal lavoro dei due producers Bot e Phra, in seguito ridotti alla creatività del secondo, che ha continuato a portare avanti il sound del progetto. Dagli inizi nella scena milanese fino ai remix per grandi nomi dell’industria musicale come Lady Gaga, U2 e Kid Cudi per i quali Crookers ha remixato “Day’n’nite” balzando al primo posto delle classifiche internazionali.

Dopo le collaborazioni con nomi del calibro di Kelis, Will.I.Am, Roisin Murphy, SoulWax, Major Lazer, Rye Rye, e persino Igor Cavalera dei Sepultura arriva “Sixteen Chapel” album pubblicato nel 2015, ricco di collaborazioni e sorta di summa dell’arte di Crookers tra ghetto house, trip-hop, minimal techno e R&B.

In apertura Il Geometra Mangoni, moniker dietro al quale lavora e opera sin dal 2011 il toscano Maurizio Mangoni, già con i Muriel e adesso parte del “sistema” Qui Base Luna, per il quale ha pubblicato nel corso dei primi mesi del 2015 il suo vero e proprio debutto solista sulla lunga distanza intitolato “L’anticiclone delle Azzorre”. Le canzoni dell’album costituiranno l’ossatura del suo set qui a Chianciano.

Ricordiamo che il sottotitolo della Festa della Musica quest’anno è “selvaggina in tavola”. Sinergia tra il Comitato Chiancianese E20 composto da delegati di Collettivo Fabrica che da 9 anni organizzano il Festival e Arci caccia che cura il profilo enogastrnomico della rassegna.

Sapori della cucina toscana a chilometro zero, a prezzi popolari senza rinunciare alla qualità

Il programma completo e gli orari dei vari concerti:

Mercoledì 22 luglio (band a km zero)
21:00 ROS
21:30 THE BIG BLUE HOUSE
22:00 FAKE
23:00 SMALL BIG BAND

Giovedì 23 luglio

21:00 FABRIZIO POCCI
21:45 C’MON TIGRE
23:00 BALTHAZAR

Venerdì 24 luglio

21:30 BAD LOVE EXPERIENCE
22:15 GIOVANNI TRUPPI
23:30 GENTLEMAN’S DUB CLUB

Sabato 25 luglio

22:00 GEOMETRA MANGONI
23:00 OMOSUMO
00:00 CROOKERS

Domenica 26 luglio

21:30 MUSICPHOBIA
22:15 THE OCCASIONAL BAND
23:15 MAMAVEGAS