lunedì, Ottobre 25, 2021

Zazie dans le bistro – opening act: la nuova onda dell’enogastronomia indipendente a Firenze

Zazie è la nota ragazzina inventata dal genio di Raymond Queneau nel 1959, è il sogno di un’ombra, come diceva lo scrittore Francese, un’ombra che era la Parigi di quegli anni. Zazie nel metro è anche un bellissimo film di Louis Malle girato quasi dieci anni dopo, come uno dei giochi o delle burle più riuscite ed anarchiche della Nouvelle Vague Francese.
Zazie dans le bistro, adesso, nella città di Firenze è il nuovo progetto di Rita, Leila e Francesco, la prima nota forza creativa del Circolo Aurora in Piazza Tasso, la seconda socia fondatrice della cooperativa di bio-catering chiamata Zenzero, il terzo architetto e geniale illustratore.

Dal 9 gennaio 2014 il progetto Zazie dans le bistro prenderà vita all’interno del rinnovato Spazio Alfieri, del quale abbiamo parlato approfonditamente da questa parte, con una festa di inaugurazione non stop dalle 19 alle 1:00 di notte, e tutti i giorni si attiverà, sempre allo Spazio Alfieri in via dell’ulivo 6 a Firenze, con un Menu Bistro di altissima qualità dalle 17 alle 01, scelto insieme ad una serie di ottimi produttori biologici e piccoli caseifici di qualità che garantiranno formaggi di pecora, di mucca e di capra prodotti con alimentazioni biologiche e grande attenzione al benessere degli animali; a questi si accompagneranno verdure e marmellate provenienti da frutta auto-prodotta, legumi e anche cereali biologici. Il tutto accompagnato da pane toscano semi-integrale, cous cous, riso, spezie, zucchero cacao, tutti provenienti dai produttori del circuito del commercio equo e solidale. Mentre nel Bicchiere, Zazie dans le bistro servirà prosecchi da uve biologiche , chianti e vini sfusi bio di qualità, vini biologici da produttori indipendenti e birra artigianale. Materie prime quindi di alta qualità per un menu che ogni giorno includerà Vellutate, brandade di baccalà alla vicentina, baked potatoes cucinate in numerose varianti, tra cui una ghiottissima fatta con filling di burro salato e salmone selvaggio affumicato, taglieri misti di salumi e formaggi, insalate del giorno, piatti vegani e dolci del giorno, il tutto a prezzi contenutissimi che, ad esclusione dei dolci a 4 euro,  vanno dalle 5 euro alle 8 euro.

Ma Zazie dans le bistro non sarà solo enogastronomia di qualità, ma anche eventi, arte, installazioni, musica, visual, dj set,  tutto quello che è movimento e creatività

Il 9 gennaio quindi tutti allo Spazio Alfieri di Via dell’ulivo 6 a Firenze per una festa di inaugurazione a ingresso libero e con Welcome Drink che dalle 19 alle 01 di notte vedrà avvicendarsi dentro lo Spazio Alfieri più di trenta artisti e realtà del territorio Fiorentino tra cui noi di Indie-eye.it per alcune proiezioni tra “nuove onde  e cucina” , Saverio Tommasi, King of the opera, Femina Ridens, Marco Parente, Tungsteno, BURP!, e molti altri.

Zazie dan le bistro, l’evento su facebook

Michele Faggi
Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.

ARTICOLI SIMILI

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img