Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

L'ultimo disco dei Calexico è quello più politico realizzato dalla band di Burns e Convertino. Storie di frontiera e di immigrazione che saranno presentate il prossimo 13 luglio al Museo Pecci di Prato durante uno degli appuntamenti del Festival Delle Colline. Da non perdere 

Di

Nel programma di quest’anno del Festival delle Colline spicca su tutti il nome dei Calexico, la band di Joey Burns e John Convertino sarà in concerto venerdi 13 luglio al Centro per L’arte Contemporanea Luigi Pecci per presentare i brani del nuovo “The Thread that keeps us“, l’album più esplicitamente politico della band, pubblicato recentemente per Epitaph Records, dove la tradizione folk “americana” e quella di frontiera, assumono questa volta la forma di un racconto sociale che racconta la storia degli immigrati e non risparmia una crudissima valutazione del paese. Storytelling di altissimo livello per un disco registrato nel cuore della California. Un appuntamento, quello del Festival delle Colline, assolutamente da non perdere.

PREVENDITE – I biglietti per le serate a pagamento sono disponibili nei punti Box Office Toscana http://www.boxofficetoscana.it/punti-vendita (tel. 055.210804) e online su www.boxol.it. Il biglietto di ingresso per il concerto dei Calexico costa 20 euro.

 

Bruno Martini

Bruno Martini

Bruno: una laurea in scienze politiche, musica italiana tra gli ascolti principali, e un amore viscerale per tutte le british invasion