Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Carmen Consoli stasera 24 aprile a Firenze presso il Teatro della Pergola, grazie a Otr Live, in una delle date di "Eco di Sirene", il tour acustico per voce, chitarra, viola e violoncello che partito lo scorso febbraio da Bolzano, sta registrando il tutto esaurito ovunque. 

Di

Sorde e implacabili sirene
Davano il triste annuncio
Mentre il tramonto inondava
I viali deserti
Di oscuri presagi

(Carmen Consoli)

Carmen Consoli ancora una volta in trio, ma con un nuovo progetto. Rispetto all’esplosione elettrica dell’ “Abitudine di tornare”, dove si faceva accompagnare da Fiamma Cardani e Luciana Lucchini, l’approccio è più squisitamente cameristico, perché la voce e la chitarra di Carmen vengono sostenute dalla viola e dal violoncello di Emilia Belfiore e Claudia Della Gatta.
“Eco di Sirene”, è uno spettacolo teatrale che si apre con un set solo voce e chitarra, come a proseguire idealmente lo spirito di un progetto del 2008, il tour di “Anello Mancante” che collocava al centro la voce “nuda” di Carmen, coadiuvata da sei chitarre acustiche.
Lo spirito del nuovo tour, che recupera un brano dell’ultimo album della Consoli, è nel titolo stesso, ma sopratutto nell’ambiguità della parola “Sirena”. Tra l’allarme e l’incanto i temi e i sentimenti che passeranno attraverso la musica, lambiranno i confini della seduzione, ma anche quelli di uno sguardo vigile e protettivo sugli orrori quotidiani. Sono le domande sul presente e gli interrogativi individuali i protagonisti di “Eco di Sirene”, ma sopratutto una poetica femminile che include tutti gli stati d’animo, dalla ferocia alla dolcezza.

Per la serata del 24 aprile 2017 a Firenze, presso il Teatro de La Pergola sono rimaste poche decine di biglietti (da 24 a 45 euro), disponibili attraverso i consueti canali di prevendita (nei punti Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it tel. 055 210804 e online su www.ticketone.it), oltre alla possibilità di acquistare i titoli di ingresso direttamente presso le casse  del teatro. 

Carmen Consoli, Eco di sirene

Eco di Sirene tour è la sedicesima tournée affrontata da Carmen Consoli. Partita da Bolzano il 24 Febbraio scorso, ha ottenuto un notevole successo con numerosi “tutto esaurito” e con una serie di repliche programmate per far fronte alle richieste.
Non è la prima volta che la Consoli affronta un tema mitologico per raccontare la complessità dell’universo femminile. “L’abitudine di Tornare” esce infatti a cinque anni dal successo di “Elettra”, dove la mitologia era un’occasione per esplorare complessi mondi identitari e sonori. L’album le consente di confermare il suo impegno, oltre alla sua sensibilità artistica, tanto da trovarsi come unica artista di nazionalità italiana nel bel mezzo del Meltdown Festival, la kermesse organizzata da David Byrne a Londra, che ospita da sempre forme artistiche apolidi.
Carmen Consoli presenta l’album alternando una serie di concerti tradizionali alla forma più intima della dimensione teatrale. Questa dimensione torna quindi in “Eco di Sirene tour”, dove lo spazio sonoro acustico si allarga dalla chitarra all’approccio cameristico degli archi, con la voce inconfondibile e unica di Carmen sempre al centro.