sabato, Maggio 25, 2024

Festa della Musica di Chianciano Terme – XVII edizione & selvaggina in tavola

Torna uno dei festival musicali più attesi della stagione. La Festa della Musica di Chianciano Terme sarà in programma dal 20 al 24 luglio e celebra dieci anni di gestione curati dal Collettivo Fabrica. Tra i nomi di spicco di quest’anno l’unica data italiana dei Birdy Nam Nam che Sabato 23 luglio calcheranno il palco nella suggestiva cornice del Parco Fucoli a Chianciano Terme. Per l’occasione il collettivo francese presenterà per la prima volta uno show che sta a metà tra elettronica e visual. Per dei campioni del Turntablism alle prese con piatti, dischi in vinile e mixer, la serata promette bene e i Birdy Nam Nam incendieranno sicuramente Chianciano con la loro musica a metà tra hip hop, funk e techno.

Birdy Nam Nam e il loro “tour diary”

Secondo nome di caratura internazionale è quello dei Dirty Honkers, sempre sabato 23 luglio, vengono da Berlino e mettono insieme molte culture, come la città da cui provengono. Se Gad Baruch Hinkis, il loro produttore e cantante, è di origini israeliane, Florent Mannant viene dalla Francia, mentre la voce Andrea Roberts, è Canadese. Tra electro e swing, promettono un mix tra bass music, pop e musica techno. Data unica per l’Italia anche per loro.

Dirty Honkers dal vivo alla Boom Town Fair 2015

Iosonouncane, il cui DIE è stato nominato tra i migliori dischi italiani, porta un nuovo show alla Festa della Musica il prossimo 21 luglio. Per il nuovo show sarà accompagnato da una band full range. Francesco Motta è l’altro nome italiano di spicco, rivelazione del 2016 con un esordio che ha avuto il plauso di tutta la critica. Porterà infatti sul palco i brani de “La fine dei vent’anni”. A completare la lineup del 21 luglio i Wrongonyou.

Francesco Motta, la fine dei vent’anni – Video Ufficiale diretto da Francesco Lettieri

Ma il nome italiano più atteso alla festa è quello del Teatro degli orrori che si esibirà Venerdi 22 luglio. La band di Pierpaolo Capovilla continua a portare in tour i brani dell’ultimo, omonimo album del 2015, dodici brani che raccontano l’Italia del disastro.

Patois Brothers è il nome di un combo friulano, ospite della festa il 24 luglio. In omaggio alla giamaica, lingue diverse si avvicendano nella loro musica, un suono originale le cui radici comuni sono quelle del reggae.

Patois Brothers – Citizens, il video ufficiale diretto da Luca Bragagnolo

Altri ospiti sono Birthh, Yombe, Disperato Circo Musicale, Siberia e tutte le band a km zero della serata inaugurale, come da tradizione.

La Festa della Musica di Chianciano terme, lo ricordiamo, è una delle poche realtà sopravvissute in Italia che non risponde a logiche commerciali e che garantisce su eventi di altissimo livello, ingresso totalmente gratuito. 200 volontari lavorano alacremente al progetto che quest’anno, lo ricordiamo, celebra dieci anni del collettivo Fabrica. Anche quest’anno si rinnova la collaborazione con ARCI Caccia, che curerà tutti gli stand enogastronomici della rassegna, con un’attenzione specifica ai cibi a chilometro zero e alla tradizione toscana. È uno dei pochi festival che oltre all’ambiente, pensa anche alla forma. Alla Festa della Musica di Chianciano non troverai piatti di plastica, ma piatti in ceramica, bicchieri di vetro e posate in ferro, come in un vero ristorante.

L’enogastronomia di ARCI Caccia alla Festa Della Musica 2015 documentata da Michele Faggi

Si rinnova anche la collaborazione con il collettivo No Dump, di cui abbiamo parlato approfonditamente da questa parte; gruppo di architetti e designer che con materiali di ri-utilizzo allestiranno uno spazio creativo vivibile nell’ampia area verde del festival.

No Dump documentati da Indie-eye e Michele Faggi alla Festa Della Musica del 2015

Un’altra consistente novità è fornita dagli after pary del giovedi, del venerdi e del sabato, con i dj set di Mondocane, John Type e Coqò Djette.

Tra i media partner del festival, indie-eye musica, che insieme a Michele Faggi, videomaker e giornalista, coprirà a livello audiovisivo tutti i video della Festa della Musica di Chianciano Terme

Il programma completo:
Mercoledì 20 luglio
Elephant Brain
Impatto Zero
Toscana Sud

Giovedì 21 luglio
Wrongonyou
Francesco Motta
Iosonouncane [New Show con Full Band]
Afterparty Mondocane Dj Set

Venerdì 22 luglio
Birthh
Yombe
Teatro degli Orrori
Afterparty John Type

Sabato 23 luglio
Siberia
Dirty Honkers (data unica)
Birdy Nam Nam Live (Anterpima nazionale per il live e data unica)
Afterparty Coqò Djette

Domenica 24 luglio
Disperato Circo Musicale
Patois Brothers

Redazione IE
Redazione IE
Per contattare la redazione di Indie-eye scrivi a info@indie-eye.it || per l'invio di comunicati stampa devi scrivere a cs@indie-eye.it

ARTICOLI SIMILI

GLOAM SESSION

spot_img

CINEMA UCRAINO

spot_img

INDIE-EYE SHOWREEL

spot_img

i più visti

VIDEOCLIP

INDIE-EYE SU YOUTUBE

spot_img

TOP NEWS

ECONTENT AWARD 2015

spot_img