Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Il mitico Grant-Lee Phillips concerto di chiusura al Festival Delle Colline di Poggio a Caiano. Le anticipazioni dello show del 3 agosto presso il cortile della chiesa di Bonistallo 

Di

Grande ritorno per uno dei nomi della roots music statunitense. Grant-Lee-Phillips di nuovo sul palco del Festival Delle Colline, dopo un concerto memorabile con i suoi Grant Lee Buffalo. E sono proprio le sonorità di quella band a tornare molto nette nel suo ultimo lavoro solista intitolato “Widdershins”.
Un grande nome del songwriting americano e un gradito ritorno. Venti anni addietro Grant-Lee Phillips calcava le scene del Festival delle Colline a capo dei suoi Grant Lee Buffalo.
Quelli nuovi sono tutti “solo shows”, accompagnati dalla sua fedele 12 corde acustica tra atmosfere Jangly che ricordano quelle dei Byrds, passando per influenze Dylaniane e il mai sopito amore di Grant per Neil Young. Al centro l’ultimo lavoro del nostro, ma con un repertorio che promette alcune sorprese, tra cui i capitoli più stuggenti della sua storia con i Buffalo, dal cui repertorio quasi sempre esegue brani che provengono dall’ormai leggendario “Fuzzy”, album pubblicato nel lontano 1993.

Giovedi 3 agosto il nostro sarà al Festival Delle Colline per un concerto ad un prezzo davvero politico (5 euro) e con le prevendite già attive nei circuiti boxoffice ticketone.
Grant-Lee-Phillips si esibirà alle ore 21 nel cortile della Chiesa di Bonistallo a Poggio A Caino, una cornice suggestiva per quella che si preannuncia come una bellissima chiusura per l’edizione 20018 del festival toscano che il prossimo anno festeggierà i suoi primi 40

Grant-Lee Phillips – “King Of Catastrophes”, official video