Indie-eye – VIDEOCLIP – Storia e Critica dei Video Musicali

Nuovo esplosivo nome per il festival pop e rock più importante della penisola. Al Lucca Summer Festival arriva Liam Gallagher 

Di

Il Lucca Summer Festival sciorina piano piano i suoi assi nella manica e sono già molti. Dopo gli show già annunciati di Paul McCartney, sul cui concerto ci siamo “immaginati” alcune anticipazioni (13 Giugno), Celine Dion (25 luglio), entrambi nel grande scenario delle mura storiche, i principi del southern rock Lynyrd Skynyrd (4 luglio), Ben Harper & The Innocent Criminals (17 Luglio), Yussuf Cat Stevens (18 Luglio), Paolo Conte (24 luglio), il cartellone del più importante festival pop e rock italiano si arricchisce con un nome da non perdere, quello dell’ex frontman degli Oasis, Liam Gallagher, che arriverà nella città toscana il 28 giugno per una data estiva italiana unica.

Il tour è quello europeo legato al recente “Why Me? Why Not“, già veicolato dal bel video di One of Us, la clip diretta da Peaky Blinders (Steven Knight + Anthony Byrne) , ma a fare la parte da leone sarà il repertorio degli Oasis a cui dedicherà una buona percentuale del concerto, basta pensare che durante le date di dicembre oltreoceano, il nostro ha eseguito brani come Wonderwall, Morning Glory, Columbia, Stand By Me, Gas Panic! Supersonic, Acquiesce, Roll With It, Champagne Supernova, Cigarettes & Alcohol, Rock ‘n’ Roll Star e Fuckin’ in the Bushes.

Mentre si inseguono i rumors sulla possibile reunion degli Oasis, le prevendite del concerto di Liam Gallagher saranno attive da domani 17 gennaio a partire dalle ore 10:00 sul circuito Ticketone.it e sul sito ufficiale della D’Alessandro e Galli, www.dalessandroegalli.com

 

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.