Indie-eye – VIDEOCLIP – Testata Giornalistica di Musica & Immagini

Norah Jones, due imperdibili date estive in Italia per il ritorno alle sonorità Jazz della musicista Newyorchese. La Jones sarà il 24 luglio a Gardone Riviera, nella splendida cornice del Vittoriale per la rassegna Tener-a-mente e il 26 luglio a Lucca, per la nuova edizione del Lucca Summer Festival. Produce D'Alessandro e Galli 

Di

Norah Jones dai tempi del suo memorabile debutto per la Blue Note si è saputa rinnovare attraversando i territori del folk, del pop, del rock e naturalmente del jazz. Dopo essersi portata a casa un numero incredibile di premi, torna in Europa nel 2018. Nuovo tour quindi, dedicato ai brani di “Day breaks“, album del 2016 che segnava un ritorno ai suoni delle sue personali radici e che si lasciava alle spalle le oscurità indie-pop del lavoro precedente, più amaro e introspettivo. In “Day Breaks” suonavano con la Jones Wayne Shorter (in “Burn”), Lonnie Smith con il suo organo e Brian Blade alle pelli.
Proprio Blade la accompagnerà in tour insieme al bassista Chris Thomas. I due appuntamenti italiani, prodotti in esclusiva dalla D’Alessandro e Galli sono un’occasione per vederla dal vivo dopo il tutto esaurito delle recenti date a Milano e a Torino.

Norah Jones arriverà nel nostro paese la prossima estate, il 24 luglio all’Anfiteatro del Vittoriale (festival Tener-a-Mente a Gardone Riviera) e il 26 Luglio al Lucca Summer Festival per una data davvero speciale condivisa con Marcus Miller che aprirà la serata.
Il bassista storico di Miles Davis era già stato al Lucca Summer per una memorabile Jam insieme a Pino Daniele (2013).
A primavera uscirà il suo nuovo album “Laid Black”, occasione per presentarne i brani.

 

Michele Faggi

Michele Faggi

Michele Faggi è un videomaker e un Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Si occupa da anni di formazione e content management. È un esperto di storia del videoclip ed è un critico cinematografico regolarmente iscritto al SNCCI. Scrive anche di musica e colonne sonore. Ha pubblicato volumi su cinema e new media.